Mistero Notizie

Fotografato sulla Luna un oggetto di metallo grande 60 metri

Le immagini trasmesse a Terra dalla telecamera del modulo lunare LRO, hanno mostrato la presenza di un oggetto metallico sulla Luna, di origine artificiale. È stato trovato sulla parete di uno dei crateri mentre gli scienziati cercavano di capire come un oggetto di 60 metri sia finito sulla Luna, poiché, secondo i dati ufficiali, nessuno aveva mai raggiunto quest’area del satellite, prima d’ora.

La stazione interplanetaria della NASA ha condotto un’indagine dettagliata della Luna. Il Lunar Reconnaissance Orbiter (LRO) è stato progettato dall’agenzia per monitorare continuamente la superficie del satellite terrestre, come parte del programma di ritorno lunare previsto per il 2035.

Nel 2019, sorvolando la regione del Mare dei Serpenti, è stato registrato un oggetto in uno dei crateri che non sembrava una roccia lunare naturale. A quel tempo sul sito Web della NASA c’erano circa 230 spettatori che lo guardavano.

Le registrazioni da telecamere LRO con poca o nessuna elaborazione, sono disponibili nel pubblico dominio. Grazie a ciò, un ricercatore ha notato un insolito oggetto metallico, che assomigliava a una parte di un dispositivo. Ma, secondo i dati ufficiali, le stazioni terrestri e i rover lunari non sono mai atterrati in quest’area.

L’oggetto appariva rettangolare e misurava circa 60 metri di lunghezza e 20 metri di larghezza, presumibilmente di origine artificiale, situato sulla parete del cratere.

Successivamente, sul sito Web della NASA sono apparse informazioni secondo cui la stazione aveva effettivamente registrato lo strano oggetto. Sono passati più di 4 anni e gli astronomi accademici non hanno dato una spiegazione.

Teorie

Gli ufologi hanno formulato diverse ipotesi. La prima presume che si tratti di un frammento di un dispositivo extraterrestre. La seconda, che questo oggetto è la porta di una cavità lunare, cioè, possiamo dire: questa è una creazione fatta dall’uomo. La terza ipotesi, lo vede come un riflettore di luce per inviare un segnale nello spazio vicino, una specie di faro o equivalente.

Questa scoperta è incredibile e alcuni ufologi ed esperti la associano all’intelligenza extraterrestre. Un oggetto metallico non è peculiare della Luna e non può essere di origine naturale. Ma poi sorge la domanda: chi ha costruito il bunker e lo ha dotato di una porta così grande, se la teoria è corretta? È probabile che la Luna sia abitata da altre forme di vita, ovvero un trampolino di lancio per i viaggiatori spaziali.

Tuttavia, gli scienziati non escludono la possibilità che questo oggetto possa essere di origine naturale, in quanto la Luna è soggetta a intensi impatti meteorici, che possono portare alla formazione di varie strutture sulla sua superficie.

FONTE

Qua sotto vi lasciamo alcuni articoli che potrebbero interessarvi.

Ex militari affermano che gli UFO hanno disattivato testate nucleari.
Condividi
Iscriviti
Inviami notifiche
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
0
Ehi Sicarios! Vogliamo un tuo parere, lasciaci un commento!x