Oggi vi parlo dell’incidente del volo Gol 1907, dove nel 2006, un aereo di linea brasiliano si è scontrato con un Jet Legacy. La collisione ha causato 157 morti.

Nel 2006, l’incidente del volo Gol 1907 ha rappresentato una delle più grandi tragedie dell’aviazione brasiliana. Il Boeing, che aveva 148 passeggeri e 6 membri dell’equipaggio, è partito il 29 settembre da Manaus alle 15:35 verso Rio de Janeiro con scalo a Brasilia.

Alle 16:53, il Boeing ha colpito a mezz’aria un Jet Legacy e si è schiantato, causando la morte di tutte le persone a bordo. Il Jet era stato appena acquistato da ExcelAire, compagnia americana, ed era partito da São José dos Campos, Brasile, verso la città di Fort Lauderdale, Florida, per consegnarlo.

L’incidente

Il Boeing, che era al comando di Décio Chaves Junior e del copilota Thiago Jordão, stava sorvolando lo stato del Mato Grosso, quando entrò in collisione con il Jet.

L’aereo del volo 1907, subì gravi danni e precipitò al suolo, l’altro velivolo ebbe conseguenze a un ala, ma riuscì a effettuare un atterraggio di emergenza alla base aerea di Cachimbo, nello stato di Pará, Brasile.

Nessuno dei 7 occupanti a bordo del Jet rimase ferito, purtroppo tutte le 154 persone del Boeing, morirono.

L’errore umano

Secondo le indagini, ci furono diversi errori commessi dai piloti del JetLegacy, Joe Lepore e Jan Paladino.

Uno tra questi, fu quello di aver fatto solo alcune ore di volo con quel Jet, prima di effettuare un viaggio con i passeggeri.

Dalle analisi è emerso che durante il volo, Lepore e Paladino, hanno attivato il pilota automatico e disattivato accidentalmente il sistema anticollisione, che emette un segnale acustico e visivo alla torre di controllo quando c’è un altro aereo nelle vicinanze.

Inoltre, la torre locale di São José dos Campos ha informato i piloti che avrebbero dovuto volare a 37.000 piedi. Tuttavia, non ha riferito che a un certo punto quell’altitudine sarebbe cambiata a 36.000 piedi.

Nel 2011, Lepore e Paladino sono stati accusati di negligenza e condannati a tre anni di carcere; sentenza poi tramutata, in lavori socialmente utili da svolgere negli Stati Uniti.

Oltre a loro, è stato condannato uno dei controllori di volo, con una condanna a 1 anno e due mesi di reclusione.

Qua sotto vi lascio alcuni articoli che potrebbero interessarvi.

Seguiteci su Facebook.

Condividi

About Marco Buoso

Marco ama i film d'azione, i grandi classici intramontabili ma anche le nuove serie come Casa di Carta e Narcos. Non solo si interessa al film o serie, ma ricerca curiosità su attori e notizie in anteprima.

View all posts by Marco Buoso
Iscriviti
Inviami notifiche
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti