Due negozi molto convenienti è sicuri, quello che conta è la qualità, ma ne parleremo…

Proprio come Amazon, AliExpress e Wish sono piattaforme estremamente popolari per lo shopping online. Poiché abbiamo già discusso i principali vantaggi e svantaggi del primo, questo articolo è – per lo più – dedicato agli altri due negozi. Senza ulteriori interruzioni, passiamo all’argomento principale: Wish o AliExpress

Ci sono molti aspetti in cui questi due siti web differiscono, ma prima di essere pronti per passare a quella parte, parliamo di cosa li rende simili.

Innanzitutto, sono entrambe piattaforme di vendita al dettaglio online che funzionano con venditori di terze parti. Proprio come Joom, ad esempio, questi due non sono negozi in senso pieno: sarebbe più corretto chiamarli un luogo che collega il venditore e l’acquirente.

Which is the best, Wish or AliExpress? - Quora

Fanno pagare una commissione per gli ordini ma forniscono a entrambe le parti del commercio molti vantaggi in cambio. Per te, il cliente, ti garantiscono che riavrai i tuoi soldi se non sei soddisfatto della qualità del prodotto. Il venditore, a sua volta, li utilizza come un modo per raggiungere un’ampia base di acquirenti con rischi e investimenti minimi.

In secondo luogo, entrambe le piattaforme supportano le app mobili.

Ovviamente hanno versioni desktop, ma recentemente gli utenti di smartphone hanno ottenuto sempre più vantaggi. Ad esempio, alcuni coupon e sconti sono più facili da ottenere nelle applicazioni mobili, anche se di solito non fanno risparmiare molto.

Starai comunque al massimo delle potenzialità se preferisci non installare applicazioni di terze parti sul tuo telefono senza una buona ragione, ma tieni presente che i negozi online vogliono che tu lo faccia e cercheranno di farti cambiare idea.

In terzo luogo, la maggior parte dei loro venditori proviene dall’Asia. AliExpress appartiene ad Alibaba Group, una società cinese, ed è diventato popolare tra i clienti americani ed europei relativamente di recente.

Cuál es mejor AliExpress o Wish - Blumbox Courier • Compra • Envía • Recibe

Wish, a sua volta, è più vicino a eBay in questo aspetto: la sede dell’azienda si trova negli Stati Uniti, e si concentrano principalmente su americani ed europei … il che non sembra impedirgli di fornire ai propri visitatori prodotti delle fabbriche cinesi.

Non c’è niente di sbagliato in questo, ma tieni presente che AliExpress e Wish lavorano con – più o meno – le stesse persone, il che significa che non vedrai differenze drastiche nella qualità dei prodotti.

Quarto, AliExpress e Wish sono piattaforme grandi, conosciute e sicure con tantissimi clienti fedeli. Puoi trovare truffatori su entrambi, ma se fai una ricerca minima prima di effettuare un ordine, starai più tranquillo. Sono sicuramente più affidabili di DHgate, ad esempio, che è fondamentalmente eBay cinese. Non hanno nemmeno molte recensioni negative e la loro base di clienti è aumentata costantemente negli ultimi anni.

Differenza tra AliExpress e Wish

La differenza principale tra questi due è che AliExpress è meno costoso. Ci sono due ragioni per questo:

  1. Il tasso di commissione di AliExpress è solo 0,05, il che significa che il venditore deve pagare solo il 5% per ogni transazione. Wish.com è un po ‘meno amichevole: addebita una commissione del 10% per ogni acquisto, che è il doppio della tariffa di AliExpress. Alcuni venditori che lavorano su entrambe le piattaforme contemporaneamente accettano questo modo di fare e non aumentano il prezzo per i visitatori di Wish, ma la maggior parte di loro è dell’opinione che colui che deve pagare la commissione più alta sia l’acquirente. Condividono il carico con te su entrambe le piattaforme, ma su AliExpress è un po ‘più basso.
  2. Il dropshipping è ottimo quando sei tu a vendere, ma quando sei un acquirente, paghi solo più di quanto avresti potuto pagare se avessi dedicato più tempo alla ricerca. Wish.com è estremamente popolare tra i dropshipper che acquistano i loro prodotti su AliExpress e li vendono da qualche altra parte. Il loro scopo in questo caso, ovviamente, è guadagnare denaro, il che significa che cercano sempre di comprare qualcosa per dieci dollari, per esempio, e poi ti vendono lo stesso oggetto per venti. Nel 2019 hanno usato AliExpress per guadagnare su Wish, e non il contrario. È già il 2020 e nulla è cambiato in questo senso.
66% of products bought on Amazon, Ebay, Wish and AliExpress fail safety  tests - Latest Retail Technology News From Across The Globe - Charged

In altre parole, AliExpress è generalmente più economico di Wish. Entrambe le piattaforme funzionano con dozzine e centinaia e persino migliaia di venditori, tuttavia, quindi non c’è un’opinione finale.

Si consiglia di controllare di tanto in tanto entrambi i negozi; è probabile che troverai anche molti prodotti economici su Wish.com.

Un’altra differenza tra loro è che su AliExpress, il visitatore ha un assortimento più ampio di articoli tra cui scegliere.

Il negozio cinese offre di tutto per tutti; la sua alternativa americana fa essenzialmente lo stesso, ma la procedura di verifica è più rigorosa, il che significa che alcuni venditori e prodotti non arriveranno su Wish.com per vari motivi.

Mentre molte persone pensano che un assortimento più ampio sia un chiaro vantaggio, alcuni troveranno l’approccio del negozio americano più adatto alle loro esigenze e al loro stile di acquisto.

Coronavirus e pacchi dalla Cina: è pericoloso comprare su Wish e AliExpress?

Inoltre, AliExpress supporta i sistemi di pagamento più diffusi, compresi quelli regionali. Sotto questo aspetto, è simile a un’altra piattaforma cinese: GearBest. Wish supporta solo metodi di pagamento standard mondiali, inclusi PayPal, WebMoney, carte di credito e carte di debito.

Per l’acquirente europeo medio, è più che sufficiente, ma è comunque bello utilizzare il pagamento tramite SMS in alcuni paesi.

Marketing di affiliazione

Se hai familiarità con il programma di affiliazione Amazon, probabilmente ti sentirai a casa. Sia AliExpress che Wish sono disposti a pagare per ogni cliente che porti. Supponendo che tu abbia già un blog e diversi lettori abituali, potresti guadagnare anche più di alcuni dropshipper e tutto ciò che dovrai fare è scrivere un post una volta ogni tanto.

Se hai più familiarità con le piattaforme di e-commerce cinesi, potresti sapere come funziona con Banggood, ad esempio. Scrivi un articolo su un determinato argomento, alleghi un link di affiliazione che porta al sito dell’e-store e ricevi denaro per ogni acquisto effettuato con il tuo link. Provaci.

Wish o Aliexpress?

Sebbene la risposta possa variare a seconda delle tue preferenze, non si può negare il fatto che AliExpress sia più grande, più vecchio e più economico. Se non hai esperienza nello shopping online, allora il negozio cinese è la tua opzione sicura: assicurati solo di controllare la valutazione del venditore prima di effettuare un acquisto. Altrimenti, vale la pena dare un’occhiata a Wish.com perché ha alcuni ottimi prodotti e offerte che non troverai su AliExpress. Tuttavia, tendono a sopravvalutare la spedizione, quindi non affrettarti nella decisione di acquisto solo perché il prezzo stesso va bene.

Guarda sempre le foto pubblicate dagli utenti, su entrambi i negozi online è possibile trovare delle foto caricate da clienti soddisfatti o meno, è uno dei modi migliori per vedere la realtà effettiva che stai acquistando.

Le brutte esperienze le si trovano anche nei siti di vendita più famosi, anche in Amazon ad esempio, ma in tutti e tre i negozi abbiamo diritto ad avere un rimborso!

Condividi

About Donovan Rossetto

Esperto RetroGamer, scrittore, giornalista e divulgatore di tematiche legate al mondo del Mistero. Appassionato di StarWars e della nuova console Microsoft. Passa il tempo nella ricerca di verità e giocando all'Oculus! Uno dei più forti in Italia su CS:GO e sui giochi picchia-duro.

View all posts by Donovan Rossetto
Iscriviti
Inviami notifiche
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti