Qual è il minerale più raro al mondo?

Oggi parliamo del minerale più raro del pianeta, della sua composizione e in quale parte del mondo si trova.

Forse non tutti sanno che il quarzo è uno dei minerali più comuni sulla Terra. Ma qual è il minerale più raro?

Secondo la Geological Society degli Stati Uniti, “minerale” è il nome dato a elementi o composti presenti in natura, che non contengono carbonio nella loro formula. Pertanto, ogni tipo di minerale presenta un ordine nella sua struttura interna con una composizione chimica unica.

Tra gli esperti, c’è approvazione sul fatto che il minerale più raro sulla Terra sia la kyawthuite, un cristallo che si trova nella regione di Mogok, in Myanmar o Birmania. Per quanto si sa, ad oggi è stato scoperto un solo esemplare. 

Il database del California Institute of Technology (CalTech) descrive questo minerale come una piccola gemma di colore arancione intenso, riconosciuta dall’International Mineralogical Association nel 2015.

Il problema, tuttavia, è che fino ad oggi ci sono pochissimi dati sulla kyawthuite. Nella linea di successione, il secondo minerale esistente più raro è la painite, che presenta cristalli esagonali rosso scuro e può essere vista anch’essa in Myanmar. 

Negli anni ’80, alcuni ricercatori credevano che la painite fosse una specie di rubino, ma non sapevano che si trattava di un minerale molto più raro.

Perchè Myanmar

È interessante notare che i due minerali più rari al mondo si trovano in Myanmar, un paese di 54 milioni di persone. Secondo George Rossman, professore di mineralogia al CalTech, c’è una buona teoria sul perché la painite e tante altre pietre preziose come la kyawthuite, si trovino solo in quel luogo.

Secondo Rossman, quando l’antico supercontinente di Gondwana iniziò a disgregarsi circa 180 milioni di anni fa, l’India si spostò a nord e si scontrò con quella che oggi è l’Asia meridionale. A quel tempo, la pressione e il calore della collisione formarono un tesoro di rocce, molte delle quali contenevano pietre preziose. 

Crede che la painite e altri minerali di borato, provenissero probabilmente dai mari poco profondi attorno alla massa continentale appena formata. 

Sul mercato dei collezionisti, una gemma del genere può fruttare un’incredibile fortuna. Poiché è molto difficile da trovare, un carato di painite può essere valutato fino a 60.000 dollari.

Tuttavia, le preoccupazioni sull’estrazione mineraria in Myanmar, sono diventate un problema crescente nella regione, poiché Human Rights Watch ha lanciato un avvertimento, secondo cui il governo militare della regione sta abusando del lavoro forzato e del lavoro minorile a scopo di lucro.

Considerazioni finali

Posso dire che la scoperta di minerali rari come la kyawthuite e la painite in Myanmar, è molto interessante dal punto di vista geologico. La teoria della collisione tra l’India e l’Asia meridionale e la successiva formazione di rocce ricche di minerali, è una spiegazione plausibile per la presenza di queste pietre preziose nella regione.

Tuttavia, è importante notare che l’estrazione mineraria in Myanmar presenta preoccupazioni importanti per quanto riguarda i diritti umani. Le denunce di lavoro forzato e minorile sono problematiche e dovrebbero essere affrontate con serietà.

Inoltre, è importante considerare l’impatto ambientale dell’estrazione mineraria e valutare se essa è sostenibile a lungo termine.

Qua sotto vi lasciamo alcuni articoli che potrebbero interessarvi.

La misteriosa grotta Veryovkina
https://www.elcarteldelgaming.com/2022/12/notizie-nerd/mistero/la-teoria-della-terra-cava/

Seguiteci su Facebook

Marco Buoso è un esperto del mistero a livello internazionale, con grande esperienza nelle indagini. Il suo contributo è molto importante per il team, considerato uno dei più saggi e dotato di grande saggezza. Buoso ha dedicato la sua vita alla ricerca e alla comprensione dei fenomeni paranormali e misteriosi, accumulando una vasta conoscenza e competenza in questo campo. Attualmente si trova in Brasile dove sta investigando su alcuni fenomeni paranormali, mettendo a disposizione la sua esperienza e la sua competenza per portare alla luce la verità su questi misteri.
Iscriviti
Inviami notifiche
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
0
Ehi Sicarios! Vogliamo un tuo parere, lasciaci un commento!x