Film in uscita nel 2023!

Entusiasmati per un anno di azione, animazione, horror e strani drammi!

Allacciati le cinture e dai un’occhiata a cosa potresti guardare quest’anno.
Perché ci teniamo a ricordarlo, questi film arriveranno quest’anno!

M3GAN

Nelle sale il 6 gennaio

Genere: Horror
Regia: Gerard Johnstone
Cast: Allison Williams

Internet ha già un film preferito del 2023, ed è M3GAN, grazie a un trailer dall’aspetto folle e una premessa irresistibile: una bambola robotica realistica va in un tilt omicida, tentando di uccidere il suo creatore (Allison Williams), tutto in nome di proteggere la bambina con cui ha stretto amicizia. 

Sebbene sia sempre possibile che il film arrivi già memorizzato a morte, quale fan dell’horror potrebbe resistere a vedere le mosse atletiche di Megan nel contesto?

M3GAN - Primo Trailer Ufficiale (Universal Pictures) HD - YouTube

Plane – Film

Nelle sale il 13 gennaio

Gerard Butler e Mike Colter si accovacciano uno accanto all'altro con fucili d'assalto in Plane.

Genere: thriller d’azione
Regia: Jean-François Richet
Cast: Gerard Butler, Mike Colter

L’ondata di Covid dello scorso gennaio ci ha negato un mese adeguato di uscite di puro gennaio. 

L’aereo cerca di correggere questa situazione nel 2023.

Il thriller dal titolo impeccabile costringe un team-up tra un pilota commerciale dedicato (Gerard Butler) e un detenuto (Mike Colter) quando il loro – avete indovinato – aereo si schianta in un territorio ostile.

SKINAMARINK

In sale selezionate il 13 gennaio

Un bambino cammina sul tappeto in Skinamarink.

Genere: Horror
Regia: Kyle Edward Ball
Cast: Jaime Hill, Lucas Paul, Dali Rose Tetreault

Il prossimo horror underground è già stato proiettato ai festival, e una copia pirata è circolata online, conferendogli un po’ del fascino di Blair Witch prima dell’uscita limitata tramite IFC Midnight (con un debutto in streaming su Shudder previsto per una data successiva). 

La promozione del passaparola è appropriata per quello che si dice sia un film inquietante, lo-fi, simile a un incubo su due bambini intrappolati nella loro stessa casa. 

Nonostante le vibrazioni vagamente Poltergeist di quella premessa, Skinamarink è stato paragonato più a David Lynch che a Spielberg degli anni ’80.

You People

Su Netflix il 27 gennaio

Eddie Murphy veste tutto di nero e guarda Jonah Hill, con indosso una felpa con cappuccio rossa e pantaloncini da basket dei Laker, in You People.  Murphy indossa occhiali da sole.

Genere: Commedia
Regia: Kenya Barris
Cast: Eddie Murphy, Jonah Hill, Julia Louis-Dreyfus

Ricordi le commedie? 
Cinque o sei anni fa, uno nuovo che unisce Eddie Murphy e Jonah Hill sarebbe stato un evento in buona fede – e forse lo sarà ancora come uscita Netflix. 

Il teaser di una scena suggerisce una commedia sullo scontro culturale nello stile di Indovina chi viene a cena, un punto di vista promettente data la volontà di Hill di diventare strano e imbarazzante. 

Hill ha anche co-scritto il film con il regista Kenya Barris, e dato che il film precedente di Murphy era Coming 2 America e il suo prossimo è un revival di Beverly Hills Cop, questa potrebbe essere la nostra unica possibilità tra un po’ di tempo per vedere il maestro comico in un film originale.

Shotgun Wedding

Su Prime Video il 27 gennaio

Josh Duhamel si aggrappa alle braccia di Jennifer Lopez mentre si allunga dal retro di un'auto in .  Entrambi indossano abiti da sposa.

Genere: Commedia
Regia: Jason Moore Cast: Jennifer Lopez, Josh Duhamel, Jennifer Coolidge

The Wedding Planner ha dato il via alla carriera di Jennifer Lopez nella commedia romantica nel 2001, e Shotgun Wedding ritorna al suo vecchio genere, anche se con una variazione più sanguinosa, dove i soliti stress e mal di testa del matrimonio sono interrotti dall’arrivo di pirati che prendono ostaggi. 

Lopez e il suo promesso (Josh Duhamel) devono quindi risolvere i loro problemi personali, oltre a un mucchio di mitragliatrici e granate, per salvare la situazione.

GUARDIANI DELLA GALASSIA VOL. 3

Al cinema dal 5 maggio

Mantis, Groot, Star-Lord, Drax e Gamora indossano le loro piccole tute spaziali in Guardiani della Galassia Vol.  3

Genere: Supereroe
Regia: James Gunn
Cast: Chris Pratt, Zoe Saldana, Dave Bautista

James Gunn potrebbe essersi licenziato per DC, ma ha ancora degli affari in sospeso alla Marvel: lucidare una trilogia dei Guardiani della Galassia, come Vol. 3 dovrebbe concludere le storie di Star-Lord, Gamora, Rocket Racoon, Groot, Drax, Nebula e Mantis, almeno in questa forma.

Andando da Guardiani della Galassia Vol. 2, questa dovrebbe essere un’uscita MCU notevolmente più colorata ed emotiva; ma se è qualcosa di simile allo speciale per le vacanze dei Guardiani, potrebbe essere un po’ stupido e deludente.

LA SIRENETTA

Al cinema dal 26 maggio

Halle Bailey con la pinna verde e i capelli rossi di Ariel che canta mentre guarda dal fondo dell'oceano in La sirenetta

Genere: Fantasy
Direttore musicale : Rob Marshall
Cast: Halle Bailey, Jonah Hauer-King, Melissa McCarthy

L’ultimo film del Secondo Rinascimento Disney senza un remake live-action.

Alla fine soccombe, per mano del veterano della Disney Rob Marshall, con alcuni nuovi contributi alla scrittura di Lin-Manuel Miranda. 

Si spera che la nuova Ariel Halle Bailey illumini quello che sembra, dal trailer, un viaggio inspiegabilmente torbido sotto il mare.

SPIDER-MAN: ATTRAVERSO IL RAGNOVERSO

Miguel O'Hara/Spider-Man 2099 esce da un portale e salta su Miles Morales/Spider-Man in un trailer di Across the Spider-Verse.

Genere: supereroi
Registi: Joaquim Dos Santos, Kemp Powers, Justin K. Thompson
Cast: Shameik Moore, Hailee Steinfeld, Oscar Isaac

No Way Home potrebbe essere stato uno dei più grandi successi di sempre, ma non è il film post-Raimi Spider-Man preferito da tutti Into the Spider-Verse?

Il tanto atteso sequel lancia un gruppo di nuovi Spider-people.

Nel mix multiverso, tra cui Spider-Man 2099 (Oscar Isaac), Spider-Woman (Issa Rae) e Spider-Punk (Daniel Kaluuya), insieme ai favoriti di ritorno Miles Morales, Peter B. Parker e Spider-Gwen.

Questi erano gli ultimi film in arrivo tra qualche mese!

Articoli selezionati per te:

My Hero Academia 6: cosa aspettarci?
Vincenzo Ruggiero è un personaggio pubblico italiano noto per essere un meme, doppiatore, presentatore TV e videogiocatore professionista. Con una grande passione per i videogiochi, Ruggiero ha saputo diventare una vera e propria icona del settore in Italia, grazie alla sua capacità di portare il divertimento e il "flame" su YouTube, dove ha una fanbase molto ampia. Inoltre, Ruggiero ha saputo unire la sua passione per i videogiochi con la sua carriera di doppiatore e presentatore televisivo, diventando un volto noto e amato dal pubblico italiano.
Iscriviti
Inviami notifiche
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
0
Ehi Sicarios! Vogliamo un tuo parere, lasciaci un commento!x