Notizie Mistero

Le 6 razze aliene che controllano la Terra

Oggi parliamo delle 6 razze aliene, che attualmente lotterebbero per il controllo del pianeta Terra.

Centinaia di avvistamenti, abdution e resoconti di prima mano, hanno permesso di distinguere le razze aliene che avrebbero contribuito all’evoluzione dell’essere umano.

Tutte queste ipotesi sono state tratte da testi storici, miti e altre fonti; di seguito riportiamo quelli che siamo riusciti a scoprire.

Alieni Grigi

Conosciuti anche come Zeta Reticulums, gli alieni Grigi sono i più conosciuti e sono gli autori della maggior parte dei rapimenti alieni.

Secondo la maggior parte delle descrizioni, la loro altezza varia da 90 a 120 cm, hanno teste bulbose e enormi occhi neri. Sebbene abbiano una bocca, parlano raramente, poiché la maggior parte delle loro comunicazioni, avviene telepaticamente.

Si dice che i Grigi siano una razza operaia che è controllata dai loro superiori, i Grigi Alti. Le loro capacità telepatiche, gli consentono di avere una mente alveare.

Essendo progettati per svolgere missioni scientifiche, i piccoli Grigi sono privi di emozioni e sono anche responsabili della creazione di una razza ibrida, uomo-grigio.

Alieni Siriani

Provenienti dal sistema stellare di Sirio B, i Siriani sono avanzati e nel corso della storia, hanno trasmesso la loro conoscenza agli umani scelti da loro.

Hanno donato agli egiziani informazioni mediche, astronomiche e si dice che le grandi piramidi e i templi, siano stati costruiti con il loro aiuto.

I Maya avevano un rapporto speciale con i Siriani, che condividevano informazioni con questa enigmatica civilizzazione sudamericana. 

Un’altra civiltà che beneficiò della presenza siriana furono gli Atlantidei; si ritiene che durante il cataclisma che affondò Atlantide, i Siriani furono determinanti nel condurre le operazioni di salvataggio.

Alieni Grigi Alti

Con un’altezza che va dai 210 ai 240 cm, gli alieni grigi alti, sono gli ambasciatori della maggior parte degli incontri tra umani e alieni. Le fonti affermano che provengono da un sistema stellare nella costellazione di Orion. 

I Grigi Alti, supervisionano tutti gli rapimenti alieni e gli esperimenti umani, ma sono raramente presenti durante questi eventi. A quanto pare, sono interessati a sviluppare una razza ibrida uomo-grigio, degna di ereditare la Terra.

Alpha-Draconiani

Corrotti e crudeli, gli Alpha-Draconiani si sono infiltrati nella società umana migliaia di anni fa e sono la più antica razza rettiliana conosciuta nella nostra galassia. Il loro pianeta natale originale, è sconosciuto.

Depongono le uova e usano un “ormone” per accelerare il processo di parto. Questo è il motivo per cui le femmine ancestrali non partecipano alle guerre galattiche, perché se lo facessero, non ci sarebbe nessuno a proteggere le uova.

Una specie di rettile decisamente gigante, misurano da 4 a 6 metri di altezza e pesano circa 800 chilogrammi.

Questi Alpha-Draconiani hanno pance nere coriacee a squame marroni, baffi lungo il mento e la linea della mascella; hanno nbche addomi multipli. Sono una razza intelligente con grandi teste e occhi da rettile.

Rettiliani

Spesso confusi con la casta degli Alpha-Draconiani, questi rettili sono considerati nativi della Terra. Le poche informazioni disponibili per questa specie affermano che furono originariamente lasciati indietro dagli Alpha-Draconiani per colonizzare la Terra.

La sua interazione con l’umanità risale a migliaia di anni fa, a volte offrendo assistenza, ma più spesso usandoci come merce. Si sono infiltrati in quasi ogni aspetto della vita umana e occupano posizioni di potere.

I Rettiliani manipolano le nostre élite e governano le nostre istituzioni e organizzazioni. Hanno costruito il sistema finanziario e influenzano tutte le religioni.

Si dice anche che la razza rettiliana controlli i media e tutte le corporazioni. Sono complici della maggior parte dei crimini contro l’umanità.

Anunnaki

Secondo gli scienziati, esiste un pianeta nel nostro sistema solare, (noto come il possibile “Pianeta X”) o Nibiru, che si trova da qualche parte oltre Plutone.

Questo pianeta, a differenza di qualsiasi altro del nostro sistema solare, ha un’orbita ellittica e si muove in senso orario, anziché antiorario. 

Si dice che la collisione di Nibiru e il pianeta Maldek nel nostro sistema solare, sia ciò che ha creato la Terra.

Nibiru è abitato dagli Anunnaki, che sbarcarono sulla Terra e originariamente la colonizzarono. Sono venuti per la prima volta, con l’intenzione di estrarre la Terra per l’oro e altri minerali e vivono in una sorta di società idealistica in una piccola colonia. Prima di andare sulla Terra, gli Anunnaki colonizzarono i pianeti del sistema stellare Orion.

Avendo bisogno di una forza lavoro, si dice che abbiano creato l’umanità. Attraverso la manipolazione genetica e la fecondazione in vitro, hanno elevato il genere Homo Erectus, allo status di Homo sapiens.

Presenti sulla Terra fin dalla nostra creazione, gli Anunnaki hanno influenzato ogni aspetto della vita umana. Essi sono in diretta competizione con i Draconiani, per il controllo sull’umanità.

Qua sotto vi lasciamo alcuni articolo che potrebbero interessarvi.

Progetto Redsun: l’uomo è già stato su Marte

Seguiteci su Facebook.

Condividi
Iscriviti
Inviami notifiche
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
0
Ehi Sicarios! Vogliamo un tuo parere, lasciaci un commento!x