Oggi vi parlo dell’avvistamento UFO di Badajoz, in Spagna, dove due militari hanno visto e sparato a un presunto alieno.

L’avvistamento UFO di Badajoz, è uno dei fenomeni più strani avvenuti nella storia. L’incidente è diventato noto come “l’uomo verde di Talavera la Real” dove due soldati dell’aeronautica, José María Trejo e Juan Carrizosa Luján, hanno affermato di aver visto e sparato a una creatura di origine sconosciuta.

Intorno all’1:45 ora locale, il 12 novembre 1976, José Maria Trejo e Juan Carrizosa erano in servizio, ciascuno nel proprio corpo di guardia a circa 60 metri l’uno dall’altro, nella cosiddetta zona di rifornimento del Talavera la Real a Badajoz, Spagna.

Improvvisamente, hanno sentito uno strano rumore. All’inizio sembrava un’interferenza radio, ma successivamente si trasformò in un sibilo acuto che provocò dolore alle orecchie dei due.

I soldati pensavano che il suono provenisse da qualcuno che era entrato nella zona militare, ma dopo cinque minuti si è semplicemente interrotto. 

Trejo ha chiamato il suo compagno Carrizosa e gli ha chiesto se avesse sentito il rumore, questi rispose di sì. Poco dopo, hanno preparato le loro armi, mitragliatrici Z-62 e hanno effettuato un’ispezione visiva dei dintorni.

Nuovamente hanno udito il suono, ed era così potente che sembrava che le loro teste stessero per esplodere. Cinque minuti dopo, videro una luce verticale nel cielo, come un lampo, che durò circa 15 o 20 secondi. 

Altri due soldati arrivarono con un cane da guardia, José Hidalgo e un altro compagno. Temendo che qualcuno fosse entrato nella struttura militare con l’intenzione di sabotarla, hanno deciso di avvisare il caporale Pavon. Quest’ultimo, ordinò loro di controllare l’intera area.

Vedendo che il cane, appositamente addestrato per questi casi, non mostrava alcun segno di ansia, anche loro sono rimasti calmi. Ma all’improvviso mentre camminavano, hanno sentito spezzarsi dei rami vicino a un albero.

I soldati si sono allertati, impugnando le mitragliatrici, hanno rilasciato il cane, che è andato dritto nel punto in cui hanno sentito il rumore. 

Aspettarono che il cane facesse un qualche rumore o abbaiasse, ma dopo qualche secondo tornò lento e barcollante, sembrava frastornato. Poco dopo, il cane ha iniziato a correre intorno ai soldati, segnale che voleva proteggerli da qualcuno.

La creatura verde

A cinquanta metri di distanza, Trejo vide una luce verde a forma di umanoide.

L’essere era molto alto, circa 3 metri e sembrava essere composto da minuscoli punti luminosi e il bagliore era più intenso lungo i bordi. 

La testa era piccola e coperta da qualcosa che ricordava un elmo, le braccia erano molto lunghe, ma non si vedevano le mani e neanche i piedi.

Trejo ha provato premere il grilletto dell’arma, ma non ci è riuscito e sentendo una rigidità generale, è caduto a terra. Hidalgo e Carrizosa hanno iniziato a sparare tra i 40 e i 50 colpi contro questa creatura, che improvvisamente è scomparsa.

Il giorno successivo, una cinquantina di addetti hanno perquisito l’area in cui si è verificato l’evento, ma non hanno trovato nulla. Non una singola cartuccia, non un proiettile che ha colpito il muro attorno al perimetro, niente.

Pochi giorni dopo, quando Trejo entrò nella sala da pranzo della base, rimase accecato e cadde a terra privo di sensi. Fu ricoverato all’ospedale dell’aeronautica di Madrid il 30 novembre con una diagnosi di “squilibrio nervoso”.

La Forza Aerea spagnola, ha constatato che i caricatori delle due armi erano vuoti, ma non si spiegano dove fossero finiti i proiettili sparati.

Ancora oggi, non c’è risposta su cosa i soldati hanno visto e aperto il fuoco. Ma la maggior parte delle persone coinvolte nel caso, concorda sul fatto che si trattava di qualcosa di origine extraterrestre.

Fonte

Qua sotto vi lascio alcuni articoli che potrebbero intetessarvi.

Seguiteci su Facebook

Condividi

About Marco Buoso

Marco ama i film d'azione, i grandi classici intramontabili ma anche le nuove serie come Casa di Carta e Narcos. Non solo si interessa al film o serie, ma ricerca curiosità su attori e notizie in anteprima.

View all posts by Marco Buoso
Iscriviti
Inviami notifiche
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti