Oggi vi parlo del caso Caiçara, dove una famiglia veniva terrorizzata da eventi soprannaturali, che accadevano dentro la loro casa.

Situata nella zona rurale della regione settentrionale dello stato del Rio Grande do Sul, la città di Caiçara conta poco più di cinquemila abitanti, dove la maggior parte abita in tipiche case in legno, con il tetto in zinco o in fibrocemento.

Nel 2014, la tranquilla città ha avuto una svolta, attirando l’attenzione di tutto il Brasile. La famiglia composta da Augusto, la moglie Neusa e i loro figli, un bambino di otto anni e due ragazze, una di undici e l’altra di quindici, iniziò a osservare dei fenomeni soprannaturali.

I primi segnali

La famiglia ha cominciato a sospettare che stesse succedendo qualcosa, quando hanno sentito dei rumori forti provenire dalle pareti della casa.

Questi rimbombi, simili ai pugni erano comparsi sul retro, dove c’erano le camere da letto e scomparivano quando qualcuno della famiglia andava a controllare l’esterno della casa. 

Pensando di essere stato solo disturbato da uno sconosciuto, Augusto ha chiamato la Polizia per lamentarsi dell’accaduto.

Il militare che ha risposto alla chiamata era Marcos Cleber Paloschi, che si è subito recato sul posto. Quando l’ufficiale è arrivato, nella casa, si stava svolgendo un’altra attività paranormale, che non era stata riferita.

L’ufficiale ha visto tutto che stava accadendo davanti a lui: diverse pietre stavano cadendo dal cielo, come una pioggia.

C’erano pezzi di ghiaia e sassi ovunque, dentro e fuori casa, la famiglia si era nascosta sotto un tavolo, ma questo non era bastato per evitare che si facessero male. In pochi minuti, il terreno era disseminato di pietre di tutte le dimensioni.

Il caso ha subito mobilitato una squadra di assistenti sociali al comune, nel tentativo di aiutare la famiglia.

“Abbiamo anche una spiegazione tecnica e scientifica. Non parleremo di fatti, di sassi volanti. Quello che sta succedendo riguarda l’ambito psichico, ha spiegato la psicologa Ariane.

Nel corso dei giorni, i mobili della casa sono stati rotti dalle eruzioni da queste attività soprannaturali. 

La porta di vetro della stufa si frantumò, i piatti furono rotti, i letti furono rovesciati e spinti. Semplicemente non si sentivano più al sicuro a stare dentro, ma non avevano nemmeno un posto dove andare.

La casa infestata ha attirato l’attenzione dei media in tutto il Brasile e vari gruppi religiosi hanno contattato i residenti della casa per poter liberare la famiglia dagli spiriti presenti nell’abitazione. 

All’epoca, Zílio Roggia, sindaco della città, offrì il suo aiuto anche attraverso l’accompagnamento di un assistente sociale e di uno psicologo.

L’esorcismo

Quando la figlia maggiore della coppia, allora quindicenne, iniziò a mostrare segni di possessione, il medium esorcista, Nelson Júnior Paz, si recò dalla famiglia per porre fine a questo tormento.

La figlia ha iniziato a comportarsi in modo selvaggio, parlando con voce più profonda, come se le sue corde vocali si fossero ingrossate. In un impeto di rabbia, ha tentato di strangolare suo fratello di otto anni, ma per fortuna sono riusciti a salvarlo.

Il medium ha iniziato subito un rituale di esorcismo, il quale è durato quattro ore ininterrotte, che sono state registrate in video.

La presenza di Nelson ha aiutato queste persone a comprendere la possibile origine dei disturbi e il comportamento della ragazza è andato migliorando. 

Poco tempo dopo, nonostante non ci fosse più nessun evento soprannaturale, la famiglia ha deciso di demolire la casa e andare a vivere altrove, in cerca di pace. 

In un’intervista al portale G1, Neusa ha dichiarato: “Ora va tutto bene, non c’è più niente di strano. Vogliamo solo dimenticare. Ringrazio le persone che ci hanno aiutato”.

Qua sotto vi lascio alcuni articoli che potrebbero interessarvi.

Seguiteci su Facebook.

Condividi

About Marco Buoso

Marco ama i film d'azione, i grandi classici intramontabili ma anche le nuove serie come Casa di Carta e Narcos. Non solo si interessa al film o serie, ma ricerca curiosità su attori e notizie in anteprima.

View all posts by Marco Buoso
Iscriviti
Inviami notifiche
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti