Zombies Noir Vr Ar, la recensione del Cartel

Nel vasto universo dei videogiochi, raramente si incappa in un titolo che ha il potere di rivoluzionare un’intera piattaforma.

“Zombies Noir” per Meta Quest 3, prodotto dalla Synodi Carc, sembra essere uno di questi titoli. Grazie alla realtà aumentata, questo gioco ti offre l’opportunità unica di vedere zombie, buffi ma al contempo spaventosi, irrompere direttamente nel tuo spazio di vita quotidiana.

Il primo impatto con “Zombies Noir” rende subito chiaro quanto sia essenziale preparare adeguatamente l’area di gioco. Prima di tutto, è necessario misurare con precisione le pareti e l’altezza del soffitto dell’area in cui si intende giocare. La ragione di ciò è semplice: il gioco richiede molto spazio. Se ti trovi in una stanza piccola, gli zombie potrebbero raggiungerti più rapidamente, aumentando di fatto la difficoltà.

Zombies Noir: Mixed Reality | Quest App Lab Game

I tutorial iniziali sono fondamentali per familiarizzare con le meccaniche di gioco. Nel primo, imparerai come “inserire” le porte nelle tue pareti, creando punti di ingresso per gli zombie.

Nel secondo, avrai l’opportunità di sperimentare con le varie armi a tua disposizione. L’arsenale è vasto: dalla pistola al coltello, dalla mazza alla scopa, dal fucile a pompa a un curioso fucile laser artigianale. Tuttavia, uno degli elementi più singolari dell’arsenale è l’hamburger bomba, un mix esplosivo di humour e potenza.

Il gameplay di “Zombies Noir” rappresenta un equilibrio perfetto tra divertimento ed emozione. Nonostante l’atmosfera spesso comica, il gioco riesce a mantenere un senso di tensione grazie al suo sistema di carica delle armi altamente immersivo. Prendendo spunto dai migliori giochi VR come “Contractors“, in “Zombies Noir” le armi devono essere caricate seguendo procedure realistiche. Se stai usando una pistola, per esempio, dovrai rimuovere il caricatore esausto, prendere un nuovo caricatore dalla cintura, inserirlo nell’arma e poi armare la pistola.

Zombies Noir: Mixed Reality, Out on Quest, Sees the Undead Invading Your  Home – GameSpew

Questo processo, sebbene possa sembrare complicato, aggiunge un ulteriore livello di realismo e immersione al gioco.

Con il fucile a pompa, la procedura diventa ancora più dettagliata e coinvolgente. Ma il fucile a pompa ha anche i suoi vantaggi: è in grado di colpire più zombie contemporaneamente e ha una potenza superiore rispetto ad altre armi. Questo rende ogni scelta d’arma strategica e fondamentale per la sopravvivenza.

Ma non si tratta solo di sparare e ricaricare. Dopo ogni ondata di zombie, viene in soccorso il commerciante, un personaggio chiave per la progressione nel gioco. Oltre a offrire armi e potenziamenti che i giocatori possono acquistare usando le monete guadagnate eliminando gli zombie, il commerciante presenta anche un set di tre carte randomiche. Queste carte possono offrire vari vantaggi, come il recupero della salute, l’aumento dei danni o una moneta extra.

È importante sottolineare che l’assortimento di armi offerte dal commerciante è anch’esso casuale, aggiungendo un elemento di incertezza e speranza: sperare che le armi giuste siano disponibili al momento giusto.

In conclusione, “Zombies Noir” è un gioco che merita decisamente un posto nella vostra libreria. Adatto a giocatori di tutte le età, combina perfettamente sfida e divertimento, garantendo ore di gameplay avvincente. Personalmente, durante le mie sessioni di gioco, ho trovato l’esperienza intensa, tanto da ritrovarmi a sudare copiosamente mentre cercavo freneticamente di ricaricare le armi e respingere le orde di zombie.

Synodic Arc launches Zombies Noir mixed reality video game, bringing zombie  fighting action into players' homes

Tuttavia, come ogni prodotto, presenta alcuni punti deboli. In particolare, il sistema di realtà aumentata potrebbe deludere chi si aspetta un’esperienza AR autentica. Invece di integrarsi perfettamente con l’ambiente circostante, “Zombies Noir” tende a opacizzare e traslucire la realtà, avvicinandosi più a un’esperienza di realtà virtuale. Inoltre, la presenza di numerose scritte che appaiono continuamente a diverse distanze può distogliere l’attenzione dal gameplay, rendendo l’esperienza meno immersiva di quanto potrebbe essere.

Nonostante queste piccole pecche, il gioco Zombies Noir si guadagna un solido 7 su 10.

L’abilità con cui sfrutta le potenzialità del visore e la sua adattabilità a un pubblico variegato lo rendono un acquisto consigliato per tutti gli appassionati di giochi VR e AR. Se state cercando qualcosa di nuovo e avvincente da aggiungere alla vostra collezione, “Zombies Noir” potrebbe essere proprio quello che fa per voi!

Donovan Rossetto ama l'informazione, ma è anche un videogiocatore e scrittore. Con una vasta conoscenza dell'industria videoludica, Rossetto offre una prospettiva unica e interessante su entrambi i temi. Inoltre, come scrittore, Rossetto ha saputo combinare la sua passione per gli UFO e i videogiochi in una serie di articoli e libri che hanno appassionato i lettori di tutto il mondo.
Iscriviti
Inviami notifiche
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
0
Ehi Sicarios! Vogliamo un tuo parere, lasciaci un commento!x