La forma definitiva di Daredevil!

Daredevil trova la sua strada ed è pronto ad avventurarsi nelle viscere dell’inferno

La Marvel ha presentato quella che è la nuova tuta di Matt Murdock che rappresenta l’evoluzione finale di una delle fasi più difficili per Daredevil . Una delle particolarità del suo nuovo look è che appare completamente bianco, a differenza dei suoi iconici completi tinti di rosso scuro. Durante tutto questo tempo, Matt Murdock ha concentrato i suoi sforzi per sconfiggere la Mano una volta per tutte, e sia Daredevil che Elektra sono diventati i massimi leader dell’organizzazione The Fist . I loro piani fallirono quando le anime di Foggy Nelson e Stick sono rimasti intrappolati nell’inferno dove la Bestia della mano veglia su di loro, quindi non hanno possibilità di fuga.

Daredevil trova la sua strada ed è pronto ad avventurarsi nelle viscere dell’inferno

In questo senso, Matt Murdock è determinato a reinventarsi nel fumetto di Daredevil #12, di Chip Zdarsky e Marco Checchetto. Daredevil crede che l’unico modo per salvare i suoi amici e combattere la Bestia sia entrare nell’Inferno stesso. 

Con l’aiuto di Elektra , Daredevil riesce a togliersi la vita nel disperato tentativo di liberarli. 
Dopo una conversazione con il padre morto, Matt Murdock inizia a muovere i primi passi sulla strada per l’inferno. 
La cosa più strana di tutte è che ad ogni passo che fa, il suo vestito rosso diventa di un colore biancastro, mentre Matt dichiara che sta entrando nell’Inferno come se fosse Dio stesso.

Per anni, Daredevil ha creduto che la sua ricerca della giustizia lo avesse messo sulla strada del peccatore, poiché innumerevoli team creativi hanno affrontato questo problema in varie serie a fumetti. La sua fase attuale lo ha posto su uno dei percorsi più difficili della sua storia. 

Temerario

Dopo aver ucciso accidentalmente un criminale e trascorso del tempo in prigione, Daredevil ha perso la sua fiducia nel sistema giudiziario e ha preso la discutibile decisione di liberare i cattivi da una prigione di massima sicurezza, sperando di riabilitarli in modo che si uniscano alla loro causa.

Alla fine, i suoi tentativi positivi hanno portato solo i Vendicatori ad arrestare sua moglie e la sua legione di seguaci, mentre lo stesso Matt ha trascorso settimane in isolamento a gestire i propri sensi di colpa. A seguito delle sue recenti esperienze, Daredevil ha perso parte di ciò che lo definiva, ma è indiscutibile che questa trasformazione faccia parte della sua fase di rinnovamento. Daredevil ha raggiunto la sua forma finale come se fosse la personificazione stessa del giudizio divino .

Il nuovo costume di Daredevil arriva a rappresentare una progressione naturale che si è sviluppata nel personaggio da molto tempo. 
Ha trascorso così tanti anni convinto di essere lui stesso condannato all’inferno, che non si è reso conto di aver trovato la sua strada finale ed è più fiducioso di quanto pensasse. In questo fumetto, Matt Murdock attraversa l’inferno credendo che se può salvare gli altri, lui stesso sarà costretto a restare, quando è destinato a salvarli tutti .

Nonostante tutto il dolore che ha provato nella speranza di distruggere la Mano, non crede che sia stato tutto inutile. 
Nella sua mente, tutti i suoi punti deboli sono una parte necessaria di un piano più grande

Resta da vedere se questo alla fine sia vero, ma avendo raggiunto l’Inferno, è chiaro che la fede di Matt è un’arma che può certamente brandire contro la Bestia, trasformandolo da semplice mortale in un campione degno di rivendicare la vittoria. 

La Marvel ha intenzione di mandare Daredevil all'inferno

La Bestia rappresenta tutta l’ingiustizia e la corruzione contro cui Daredevil ha combattuto per tutta la vita, e ora si propone di affrontarli, credendo che ci sia un piano divino che guida le sue azioni., e che sebbene possa sembrare che sia condannato, può ancora salvare loro e se stesso.

Vincenzo Ruggiero è un personaggio pubblico italiano noto per essere un meme, doppiatore, presentatore TV e videogiocatore professionista. Con una grande passione per i videogiochi, Ruggiero ha saputo diventare una vera e propria icona del settore in Italia, grazie alla sua capacità di portare il divertimento e il "flame" su YouTube, dove ha una fanbase molto ampia. Inoltre, Ruggiero ha saputo unire la sua passione per i videogiochi con la sua carriera di doppiatore e presentatore televisivo, diventando un volto noto e amato dal pubblico italiano.
Iscriviti
Inviami notifiche
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
0
Ehi Sicarios! Vogliamo un tuo parere, lasciaci un commento!x