Cose da Nerd Figures

Joker: la recensione della action figure McFarlane

“Why so serious?”

L’action figure dedicata al Joker nella versione di Mortal Kombat, prodotta da McFarlane, rappresenta un’emozione indescrivibile per i collezionisti fin dal primo momento in cui si prende in mano.

La figure misura 7 pollici e presenta una cura dei dettagli precisa e fedele all’ultima versione del videogioco, parte di una serie nata nel 1992.

Insieme alla figure, il pacchetto include anche degli accessori iconici del personaggio, come il coltello insanguinato e il piccone, oltre al supporto marchiato Mortal Kombat di colore nero.

Il prezzo attuale per questa figure si aggira intorno ai 20 euro, ma essendo un prodotto molto richiesto, è probabile che aumenterà nel tempo.

Per questo motivo, ritengo sia il momento giusto per aggiungerla alla mia collezione personale.

Ma perché il Joker è stato inserito nella serie Mortal Kombat? La risposta è semplice: il Joker è un personaggio complesso e poliedrico, capace di generare emozioni contrastanti.

Se gestito bene, però, può diventare un personaggio meraviglioso e intrigante, proprio come in questo caso.

NetherRealm Studios ha saputo cogliere al meglio le potenzialità del personaggio, creando un’esperienza di gioco entusiasmante.

In attesa del pacchetto completo per la skin del Batman Che Ride, uno dei personaggi più intriganti del Multiverso Oscuro, non posso che essere entusiasta di questa nuova aggiunta alla mia collezione di action figures.

La figura del Joker in Mortal Kombat è un vero e proprio gioiello per gli appassionati del genere e non potevo perdermi l’opportunità di aggiungerla alla mia collezione.

Avere questa figures è un valore aggiunto alla collezione!

Il personaggio del Joker è senza dubbio uno dei più iconici e riconoscibili dell’intero universo dei fumetti.

Creato nel 1940 da Bill Finger, Bob Kane e Jerry Robinson, il Joker è stato subito riconosciuto come uno dei più grandi avversari di Batman, nonché uno dei villain più famosi della storia dei fumetti.

Il Joker è stato rappresentato in molti modi nel corso degli anni, ma la sua natura psicopatica e la sua tendenza a commettere azioni estreme e violente sono costanti nelle sue apparizioni.

La sua relazione con Batman è stata una delle più lunghe e complesse della storia dei fumetti, e il suo contributo alla mitologia di Batman è stato fondamentale.

La popolarità del personaggio del Joker non si è limitata solo ai fumetti, ma si è estesa anche al cinema, alla televisione e ai videogiochi.

DAILY-JOKER — The Joker in Mortal Kombat 11 Kombat Pack –...

L’interpretazione di Heath Ledger nel film “Il cavaliere oscuro” del 2008 è stata particolarmente acclamata dalla critica e ha vinto un premio Oscar per la migliore attore non protagonista.

La sua presenza in Mortal Kombat, una serie di giochi di combattimento molto popolare, rappresenta un’altra tappa importante nella sua evoluzione come icona popolare.

Dimostrando che il suo fascino e la sua influenza sono ancora forti a distanza di decenni dalla sua creazione.

Come collezionista, l’acquisizione di una figura del Joker in Mortal Kombat rappresenta un’importante aggiunta alla mia collezione, non solo per la sua qualità e fedeltà alla rappresentazione del personaggio, ma anche per il suo significato simbolico nella cultura popolare.

Ecco altre nostre recensioni di Figures

Cyberpunk 2077: Johnny Silverhand recensione action figure
https://www.elcarteldelgaming.com/2020/04/notizie-nerd/tony-montana-figure-scarface-recensione/
https://www.elcarteldelgaming.com/2020/03/notizie-nerd/darkman-la-action-figures-2005/
Condividi
Iscriviti
Inviami notifiche
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
0
Ehi Sicarios! Vogliamo un tuo parere, lasciaci un commento!x