Nintendo Switch OLED – La compro o no?

La Switch OLED è ora disponibile per il preordine, ma hai davvero bisogno del nuovo modello? Scopriamolo.

La nuova Nintendo Switch (OLED) è quasi arrivata.
Tuttavia, la grande rivelazione della console ha finito per essere un po’ una seccatura, in particolare per i fan che si erano scontrati con l’hype che circondava la prossima console.

Molti si sono chiesti se davvero avessero bisogno della nuova Nintendo Switch.
Quindi se anche voi siete indecisi, scopriamo se vale la pena acquistare la Switch (OLED)

Nintendo Switch OLED: risparmiate fino a 260€ da GameStop riportando la  vostra vecchia console

Switch OLED Cos’è?

La Switch (OLED) è il seguito dell’incommensurabilmente popolare console Nintendo Switch di Nintendo.
Nintendo ha annunciato la Switch (OLED) il 6 luglio 2021, insieme a una selezione delle funzionalità della console.

  • Uno schermo OLED da 7 pollici.
  • 64 GB di memoria interna.
  • Una porta Ethernet in Switch Dock.
  • Altoparlanti integrati migliorati.
  • Un cavalletto migliorato.

L’uscita di Switch (OLED) è prevista per l’8 ottobre 2021.
E se sei interessato a prenderne uno, aspettati una corsa, poiché i preordini sono esauriti in pochi minuti su Best Buy e Target.

Dove comprare Nintendo Switch OLED: preordini, offerte e sconti | TechRadar

Dovresti acquistare la Switch (OLED)?

Per rispondere a questa domanda, devi prima collocarti in una delle due categorie.

Il primo sono le persone che non possiedono ancora uno Switch. Il secondo sono le persone che possiedono già uno Switch. Diamo un’occhiata se entrambi i gruppi hanno bisogno di quel modello OLED.

Se non hai già una Switch:

Se non possiedi già una Switch, ma stai cercando di investire in uno, dovresti acquistare una Switch normale o una Switch (OLED)? Bene, c’è un caso per entrambi.

Innanzitutto, la Switch originale probabilmente diminuirà di prezzo quando arriverà il nuovo Switch (OLED).
Quindi, se non sei particolarmente esigente nell’avere uno schermo OLED.
Leggermente più grande e raddoppiare la memoria interna, puoi sempre prendere la Switch originale e inserire una micro-SD da 128 GB.

Due ore con Nintendo Switch OLED: il miglioramento c'è e si vede | DDay.it

Se possiedi uno Switch, potresti pensare di aggiornare la tua console alla Switch (OLED).
Ma ne hai bisogno?

La risposta qui probabilmente è NO!.
Ricordati cosa fa la tua vecchia e buona Switch:

Lo Switch 2017 ha uno schermo da 6,2 pollici.
Lo schermo OLED del nuovo Switch è di 7 pollici.
Quindi non stai ricevendo un enorme aggiornamento del display in termini di proprietà immobiliari.


L’aggiornamento principale deriva dalla qualità del display che possiede lo schermo OLED.

Recensione Nintendo Switch OLED (anteprima) | TechRadar

In breve, probabilmente non è necessario, a meno che tu non possieda già uno Switch e desideri vedere di cosa si tratta.
In tal caso, aspetta e prendine uno con uno schermo migliore e un po’ di memoria in più.

Facci sapere la tua opinione con un commento e una condivisione!
Alla prossima!

I migliori accessori per Nintendo Switch
Vincenzo Ruggiero è un personaggio pubblico italiano noto per essere un meme, doppiatore, presentatore TV e videogiocatore professionista. Con una grande passione per i videogiochi, Ruggiero ha saputo diventare una vera e propria icona del settore in Italia, grazie alla sua capacità di portare il divertimento e il "flame" su YouTube, dove ha una fanbase molto ampia. Inoltre, Ruggiero ha saputo unire la sua passione per i videogiochi con la sua carriera di doppiatore e presentatore televisivo, diventando un volto noto e amato dal pubblico italiano.
Iscriviti
Inviami notifiche
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
0
Ehi Sicarios! Vogliamo un tuo parere, lasciaci un commento!x