Take-Two Interactive, la società madre di Rockstar Games, ha segnalato di avere molti piani per i giocatori su PS5, Xbox Series X e PC…

E mentre la cosa principale che i fan vogliono è un aggiornamento relativo alla data di rilascio di GTA 6, sembra che sarà solo uno dei tanti progetti di nuova generazione in arrivo sul mercato.

Strauss Zelnick, CEO di Take-Two, è stato recentemente interrogato sui piani dell’azienda per PS5 e Xbox Series X, nonché sui prossimi titoli free-to-play. Durante l’evento, tramite Seeking Alpha , Zelnick non ha fornito un’enorme quantità di dettagli su quali giochi arriveranno dopo, ma ha rivelato 93 giochi rilasciati da Take-Two nei prossimi cinque anni.

Uno di questi sarà Grand Theft Auto VI, anche se i giocatori sperano che arrivi il prima possibile.

GTA 6 Location Rumors: Vice City, London, Tokyo, Liberty City, and More |  Den of Geek

Zelnick ha rivelato che meno di 30 sarebbero free-to-play, aggiungendo: “Come sapete, penso che poiché ne abbiamo parlato, abbiamo notevolmente aumentato la nostra pipeline. Ci aspettiamo di portare sul mercato qualcosa come 93 titoli nei prossimi 5 anni, qualcosa come il doppio che stavamo facendo 5 anni fa, e 26 di quei 93 titoli dovrebbero essere free-to-play.

Sappiamo anche che c’è ancora una grande opportunità continua all’interno di ciò che storicamente ha negli ultimi 5, 6, 7 anni nel nostro modello di business, che è un rilascio in prima linea estremamente forte per il quale le persone pagano, seguito da opportunità incrementali per il consumatore di impegnarsi per ottenere insieme a quelle opportunità di monetizzazione “.

GTA 6 Graphics 2020 Raw Gameplay! MAX SETTINGS RTX 2080 Ti i9-9900k 4k  60fps - GTA 5 PC Mod - YouTube

Parlando dell’impatto delle console di nuova generazione, Zelnick ha aggiunto: “Stiamo solo cercando di creare il miglior intrattenimento che chiunque possa realizzare.

Abbiamo già lanciato due titoli per console di nuova generazione, NBA 2K21 e Borderlands 3. E siamo incredibilmente entusiasti di ciò che la nuova tecnologia ci consentirà di fare non solo su queste console ma nel formato PC, che tiene sempre traccia del stessi guadagni tecnici su tutto ciò che ci fa vivere meglio.

Quindi tempi di caricamento più rapidi, grafica migliore, memoria migliore, qualsiasi cosa migliora: potenzialmente migliora l’esperienza del consumatore e una migliore esperienza del consumatore ovviamente farà sì che le persone ne consumino di più“.

Un’altra buona notizia per i giocatori è che al momento non ci sono restrizioni finanziarie sui progetti esistenti, che probabilmente includeranno GTA 6.

È interessante notare che Zelnick ha rivelato un fattore che può causare problemi, e cioè non essere in grado di tenere il passo con la domanda.

Why would Rockstar release GTA 6 soon? GTA Online is a gold mine | TechRadar

Zelnick ha rivelato che mentre questo porta le sue sfide, la società ha intrapreso un massiccio reclutamento, che dovrebbe rivelarsi utile quando si tratta di lanciare Grand Theft Auto 6, quindi la data di rilascio di GTA 6.

Il problema è che la risorsa rara che devi allocare è il talento creativo. Noi, come i nostri maggiori concorrenti, abbiamo molte slot aperte. Siamo sempre alla ricerca del meglio e del più brillante “, ha confermato durante l’evento di investimento.

Quindi, non possiamo semplicemente mettere in fila le persone e riempire quegli spazi aperti. E questo è il nostro collo di bottiglia per aumentare ulteriormente la nostra capacità di produzione, motivo per cui abbiamo assunto così tanti sviluppatori negli ultimi anni. E questo ovviamente è stato una parte importante della nostra crescita del personale e molto, molto meno, quindi il nostro sovraccarico amministrativo fisso “.

Ciò che è stato condiviso da varie fonti suggerisce che GTA 6 sia ancora lontano anni dal lancio.

E a meno che le cose non cambino, la data di rilascio di Grand Theft Auto VI non dovrebbe essere annunciata fino alla seconda metà del 2021.

E anche dopo, il gioco potrebbe non arrivare sugli scaffali fino al 2022, rendendo l’attesa più lunga fino ad ora per un gioco Grand Theft Auto.

Condividi

About Donovan Rossetto

Esperto RetroGamer, scrittore, giornalista e divulgatore di tematiche legate al mondo del Mistero. Appassionato di StarWars e della nuova console Microsoft. Passa il tempo nella ricerca di verità e giocando all'Oculus! Uno dei più forti in Italia su CS:GO e sui giochi picchia-duro.

View all posts by Donovan Rossetto