La Xbox Series S è stata rivelata in live streaming già addirittura a luglio, ma è così piccola che nessuno l’ha notata.

Come rivelato dall’account Twitter di Xbox, Phil Spencer ha preso parte a un’intervista il 1 ° luglio e sullo sfondo c’è uno scaffale con alcuni oggetti casuali e una scatola bianca non descrittiva a cui non avreste mai pensato di prestare attenzione. A quanto pare, quella era in realtà una vera Xbox Series S, allora nome in codice Project Lockhart. Strano che non abbia fatto notizia, probabilmente anche perché questa intervista non l’aveva vista praticamente nessuno, e anche perché nessuno si sarebbe aspettato che una Xbox avesse quell’aspetto.

Dopo che se ne era parlato per molti mesi, la sorellina di Xbox Series X è stato annunciata ufficialmente questa settimana tramite Twitter a sorpresa, una bomba incredibile. È un’alternativa leggera e completamente digitale a Xbox Series X per gli acquirenti più attenti al budget e alla ricerca di una console di nuova generazione. Xbox Series S verrà lanciata il 10 novembre, stessa data in cui verrà rilasciata Series X, ai prezzi di 229€ e 499€. Ed è piccola – un attributo che Microsoft sembra voler sottolineare di fronte a così tante conversazioni sul fatto che le console di nuova generazione siano davvero grandi.

Se si devono credere alle voci recenti, potrebbe effettivamente esserci una terza console Xbox di nuova generazione in attesa di essere rivelata (o forse lo è già stata e ce la siamo persi). Si dice che una nuova console di nome Series V sia un’altra console completamente digitale come la Series S, ma una via di mezzo tra Series S e la Series X in termini di potenza hardware. C’è persino quella che sembra essere un’immagine trapelata della console, e sostanzialmente sembra la Xbox Series X dopo alcune settimane di dieta. Insomma ormai Microsft sta ripercorrendo tutto l’alfabeto.

Seguici su Facebook: Clicca qui!

Condividi

Commenti Facebook

About Giuseppe Ambrosino

Ama i giochi sportivi, veterano di Fifa e Pes, oltretutto anche campione di tornei a livello nazionale, sempre al computer ma appassionato folle delle console, da quando è nato ne ha sempre acquistate ma mai venduta una, almeno che non fosse doppia!

View all posts by Giuseppe Ambrosino