Youtube ha annunciato oggi lunedi 14 settembre, una nuova piattaforma chiamata Youtube Shorts, come concorrenza a TikTok

Youtube Shorts consente agli utenti di registrare, modificare e condividere clip fino a 15 secondi tramite l’applicazione.

Ma al momento il servizio è disponibile solo in India e solo per dispositivi Android.

Cos’è Youtube Shorts

Le caratteristiche di YouTube Shorts sono simili a quelle di TikTok e Instagram Reels. 

La piattaforma debutta con una serie di strumenti creativi, inclusa una fotocamera multisegmentata, che consente di combinare diversi video diversi per formare una singola clip. 

È anche possibile aggiungere musica da librerie audio e utilizzare i controlli per regolare l’accelerazione dei video, i cortometraggi hanno anche timer per catturare i contenuti senza l’utilizzo delle mani.

Secondo la piattaforma, nei prossimi mesi verranno aggiunte altre funzionalità creative, l’azienda inoltre afferma di aver recentemente aggiunto una riga alla home page dell’app dedicata ai brevi video. 

Con Shorts, lo strumento presenterà una nuova user experience che permetterà agli utenti di spostarsi da un video all’altro con diapositive verticali, come già accade in TikTok. 

L’azienda promette di rendere l’accesso a Shorts ancora più semplice in futuro.

Il lancio dello strumento era già previsto ad aprile, The Information ha rivelato che la piattaforma intendeva annunciare i video corti di YouTube entro la fime del 2020. 

Allo stesso tempo ha sottolineato che l’accesso a grandi quantità di licenze di contenuti musicali potrebbe essere una delle differenze del prodotto.

YouTube ha confermato che Shorts presenterà centinaia di migliaia di canzoni di etichette partner, come T-Series e Believe Digital, nel caso dell’India. 

Inoltre, ha affermato di collaborare con artisti e produttori per espandere l’offerta di contenuti nel catalogo dell’applicazione.

Vale la pena notare che, a giugno, TikTok è stato bandito dall’India insieme a una serie di altre applicazioni cinesi, in mezzo alle tensioni geopolitiche tra le due nazioni, quindi questa è una buona occasione per Youtube di aumentare il proprio valore.

E voi cosa ne pensate di questa nuova mossa di Youtube? Fateceli sapere nei commenti sotto.

Seguiteci anche su Twitch

Condividi

Commenti Facebook

About Marco Buoso

Marco ama i film d'azione, i grandi classici intramontabili ma anche le nuove serie come Casa di Carta e Narcos. Non solo si interessa al film o serie, ma ricerca curiosità su attori e notizie in anteprima.

View all posts by Marco Buoso