Aggrediti a Pordenone Fiere, ancora nessuna risposta dall’organizzazione.

La relazione tra le organizzazioni di eventi e i loro partecipanti dovrebbe essere basata sulla fiducia e sulla cooperazione.

Tuttavia, recentemente, il nostro team di ElCartelDelGaming.com ha vissuto una serie di incidenti preoccupanti durante la fiera Games&Co a Pordenone, gestita da Pordenone Fiere, che ci hanno lasciato delusi e con molte domande senza risposte.

Durante l’evento, il nostro banner è stato rubato. Questo banner rappresentava non solo un investimento finanziario, ma anche il simbolo del nostro impegno e sostegno all’evento.

Nonostante il nostro chiaro danno, l’organizzazione non ha mostrato alcuna considerazione per l’incidente. Non abbiamo ricevuto un rimborso, né si è presa alcuna azione per migliorare la sicurezza dell’evento.

Peggio ancora, membri del nostro team, inclusi minori, sono stati aggrediti da cinque ragazzi provenienti da uno degli stand dell’evento Extracon.

Non solo l’organizzazione ha ignorato le nostre richieste di intervento, ma ha cercato di zittirci quando abbiamo reso pubblica la questione sui social media.

Questi incidenti sollevano serie preoccupazioni sulla sicurezza e sulla responsabilità di Pordenone Fiere. È inaccettabile che l’organizzazione ignori tanto la perdita del nostro banner quanto l’aggressione ai nostri membri.

E ancora più inquietante è il tentativo di censurare la nostra voce quando abbiamo cercato di esporre i problemi.

Ci rivolgiamo pubblicamente a Pordenone Fiere chiedendo risposte. Vogliamo sapere perché non è stata presa nessuna misura per prevenire il furto del nostro banner o per proteggere il nostro team.

E perché è stata cercata la censura invece del dialogo aperto e della risoluzione del problema.

Aspettiamo una risposta.

E continueremo a chiederla, perché crediamo che la responsabilità e la trasparenza siano fondamentali per il successo di qualsiasi evento. Non accetteremo il silenzio come risposta.

Donovan Rossetto ama l'informazione, ma è anche un videogiocatore e scrittore. Con una vasta conoscenza dell'industria videoludica, Rossetto offre una prospettiva unica e interessante su entrambi i temi. Inoltre, come scrittore, Rossetto ha saputo combinare la sua passione per gli UFO e i videogiochi in una serie di articoli e libri che hanno appassionato i lettori di tutto il mondo.
Iscriviti
Inviami notifiche
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
0
Ehi Sicarios! Vogliamo un tuo parere, lasciaci un commento!x