Sconvolgente scoperta in Siberia: tomba funeraria di 2.000 anni

La storia è ancora da scoprire e non smetteremo mai di imparare da essa…

Un antico e sconvolgente tumulo funerario scavato in Siberia è stato recentemente scoperto durante l’espansione del cimitero di Shinnoye a Krasnoyarsk, in Russia.

Al suo interno sono stati rinvenuti 50 corpi e numerosi strumenti e manufatti in bronzo, appartenenti a una cultura non ancora identificata.

Questa è la prima tomba di questo tipo scoperta nella zona in 65 anni.

I manufatti trovati all’interno, tra cui coltelli, specchi, aghi, recipienti in ceramica per mangiare e bere, nonché armi simboliche e asce da battaglia, sono stati utilizzati dai defunti nei loro viaggi nell’aldilà.

Sono state inoltre trovate grandi perle e placche di bronzo, alcune delle quali raffiguranti cervi, un motivo popolare nelle antiche arti scitiche siberiane.

La sconvolgente ricerca sta proseguendo

“Attualmente, i ricercatori stanno lavorando per identificare la cultura a cui appartengono questi manufatti e per comprendere meglio le pratiche funerarie di questa antica popolazione.

La scoperta di questa tomba rappresenta una preziosa opportunità di apprendimento per gli studiosi di tutto il mondo e speriamo che continuino le ricerche in questa area per scoprire ulteriori informazioni su questa cultura misteriosa.

La collina in cui è stata scoperta la tomba era in realtà un tumulo funerario costruito circa 2.000 anni fa da una sconosciuta “cultura di tipo scita”.

Siberia: Landscape, History, Climate, and Population

Il termine “scita” si riferisce a una triade di caratteristiche archeologiche dell’età del ferro, tra cui alcuni stili di armi in bronzo, articoli per l’equitazione e arte con animali reali e mitici, principalmente cervi, felini selvatici, rapaci e mitici grifoni.

La tomba, originariamente di circa 30 metri di diametro, era rivestita con pareti di legno e un tappeto di corteccia di betulla e si sospetta che la sommità fosse anche in legno, formando così una “tomba a cassetta”.

Costruita per circa 50 persone, è stata descritta come “una tomba di lusso” dall’archeologo Dimitry Vinogradov dell’Università Federale Siberiana, che ha guidato il team di archeologi che ha scavato il sito.

Nonostante il bulldozer abbia danneggiato molti dei manufatti all’interno del tumulo, il team di ricercatori ha fatto riferimento a fotografie storiche per determinare le sue dimensioni originali.

Here's Why You Should Visit Siberia In Winter - A World to Travel

Questa scoperta rappresenta un importante contributo alla nostra comprensione delle pratiche funerarie e della cultura di questa antica popolazione della Siberia.

Speriamo che le ricerche continuino in questa area per scoprire ulteriori informazioni su questa fascinosa cultura sconosciuta.”

Ecco altri articoli selezionati per te:

Il Sole studiato da un UFO? Ecco il video dall’osservatorio SOHO
https://www.elcarteldelgaming.com/2022/12/notizie-nerd/perche-la-civilta-e-piu-antica-di-quanto-pensassimo/
Donovan Rossetto ama l'informazione, ma è anche un videogiocatore e scrittore. Con una vasta conoscenza dell'industria videoludica, Rossetto offre una prospettiva unica e interessante su entrambi i temi. Inoltre, come scrittore, Rossetto ha saputo combinare la sua passione per gli UFO e i videogiochi in una serie di articoli e libri che hanno appassionato i lettori di tutto il mondo.
Iscriviti
Inviami notifiche
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
0
Ehi Sicarios! Vogliamo un tuo parere, lasciaci un commento!x