TrueCaller: l’app che blocca le chiamate indesiderate

Siete stanchi di ricevere ogni giorno chiamate indesiderate da parte di call center o telemarketing? Ecco l’app che fa per voi.

 

Quasi tutti i giorni, molti di noi vengono inondati da chiamate che non sono presenti nella rubrica del nostro smartphone e la maggior parte delle volte si tratta di call center, che ti offrono servizi che servono a poco, o quasi a nulla.

Ma c’è una soluzione: usare l’app gratuita TrueCaller che identifica e blocca i maggiori seccatori, anche se non sono nella nostra rubrica.

Ma come funziona TrueCaller?

Quest’app è stata creata da una società finlandese, ed è compatibile sia per Android, sia per IOS ed ha quasi 300.000.000 di utenti che la utilizzano.

TrueCaller è come un  vasto elenco telefonico dove gli utenti inseriscono i numeri, indesiderati o meno, e aggiungono anche una nota, in modo da informare altri utenti, che un dato numero è spam, o seccatore.

Se ricevete una chiamata già segnalata da un altro utente, TrueCaller la blocca automaticamente e vi mostra le info.

Per essere sempre aggiornati sulla lista dei numeri indesiderati, dovete atualizzarla manualmente circa ogni 2 o 3 giorni, c’è anche l’atualizzazione automatica, ma si deve avere la versione premium a pagamento.

TrueCaller permette anche di inserire un numero di telefono e fare una ricerca per sapere se è un numero segnalato da altri utenti o meno, mostrando successivamente i risultati.

Un’altra nota positiva è che puoi cercare numeri, usando la fotocamera: se hai un numero scritto su un pezzo di carta, puoi sapere i dettagli.

Basta aprire l’app, cliccare su cerca e successivamente sul simbolo che rappresenta la  fotocamera, sarà sufficiente puntarla sul numero scritto e in pochi secondi avrà i risultati.

 

Come installare TrueCaller

Per installare Truecaller occorrerà andare su Play Store per Android o App Store per IOS e scaricare l’app.

Dopo il download, bisognerà accettare le condizioni di utilizzo e mettere il proprio numero di cellulare. Riceverete una chiamata per verificare che il numero sia corretto, ma non dovrete rispondere.

Poi vi sarà chiesto di mettere nome, cognome, e l’email; quest’ultima è facoltativa, mentre per primi due, si possono usare le iniziali.

 

La privacy

C’è però una parte negativa di questa app: infatti quando la installiamo, ci viene chiesto da TrueCaller, l’accesso alla rubrica, così facendo il proprio database viene riempito con le rubriche degli utenti.

Ma la società che ha inventato l’app, rassicura tutti gli utenti, che i dati raccolti  resteranno nel database e non saranno utilizzati per altri scopi.

Se siete preoccupati per i vostri dati, si può cancellare l’account nel seguente modo: aprite l’app poi cliccate Menu > Impostazioni > Centro privacy > Disattiva .

Dopo aver disattivato l’account, disinstallate TrueCaller dal vostro smartphone. Successivamente andate sulla pagina del sito, mettete la vostra nazione e il vostro numero di cellulare con il prefisso internazionale, in Italia è +39.  Poi clicca su Unlist phone number. Adesso potete stare tranquilli, i vostri dati sono al sicuro.