Notizie Dal Web

orologio dell’apocalisse: mancano 90 secondi a mezzanotte

sono state spostate in avanti le lancette dell’orologio dell’apocalisse e adesso mancano solo 90 secondi a mezzanotte.

L’orologio dell’apocalisse, creato 76 anni fa dagli scienziati atomici per avvertire della fine del mondo causata dall’uomo, è avanzato di 90 secondi verso la mezzanotte.

Fu creato nel 1947 dal Bulletin of the Atomic Scientists, BAS, un gruppo di scienziati che avevano lavorato sui progetti nucleari durante la Seconda Guerra Mondiale. L’orologio viene regolato ogni anno, con l’ora più vicina alla mezzanotte indicando una minaccia maggiore di una guerra nucleare.

L’invasione dell’Ucraina da parte della Russia, la crisi climatica e le minacce biologiche come la diffusione incontrollata di COVID-19, sono state le ragioni principali fornite dal BAS, citato sopra, che non ha scopo di lucro.

Negli ultimi tre anni, l’orologio si è fermato a 100 secondi a mezzanotte, in bilico su quello che fino ad ora, era il punto più vicino all’annientamento dell’umanità. Adesso, in gran parte ma non esclusivamente, a causa dei crescenti rischi di guerra in Ucraina, ha fatto un passo avanti.

“Viviamo in un’epoca di pericoli senza precedenti e l’orologio del giorno del giudizio riflette quella realtà. “90 secondi a mezzanotte sono vicini, ed è una decisione che i nostri esperti non prendono alla leggera”, ha dichiarato Rachel Bronson, presidente e CEO di BAS, in una conferenza stampa questa settimana, Martedì 24 gennaio. 

“Il governo degli Stati Uniti, i suoi alleati della NATO e l’Ucraina hanno una moltitudine di canali di dialogo e chiediamo ai leader di esplorarli tutti al massimo, per tornare indietro nel tempo”.

Nato nel dopoguerra

Creato nel 1947 da Martyl Langsdorf, l’orologio dell’apocalisse è stato inizialmente concepito come un mezzo per segnalare chiaramente al pubblico, la crescente minaccia esistenziale rappresentata dalle armi nucleari. 

Nel 2007, il conto alla rovescia è stato ampliato per includere tutte le minacce esistenziali create dall’uomo, aggiungendo il cambiamento climatico, la ribellione dell’intelligenza artificiale, la guerra e le pandemie globali.

BAS è stata fondata nel 1945 da fisici come Albert Einstein e Robert Oppenheimer (conosciuto come il “padre della bomba atomica”). Gli scienziati che durante la seconda guerra mondiale lavorarono duramente per creare bombe, divennero ben presto i loro più grandi oppositori, sostenendo prima in una newsletter interna, poi in una rivista bimestrale, che per evitare Armageddon, le armi atomiche devono essere smantellate e monitorate con sicurezza.

Per decidere l’ora dell’orologio dell’apocalisse, ogni anno il BAS convoca due riunioni semestrali di 18 esperti che spaziano dalla diplomazia, alla scienza nucleare, ai cambiamenti climatici, alle tecnologie dirompenti e alla storia militare, per discutere le mutevoli minacce che incombono sull’umanità. 

Dopo aver valutato questi pericoli, i membri del consiglio si consultano con i colleghi nei rispettivi campi e con i loro mecenati, 11 dei quali sono premi Nobel, prima di accordarsi sulla posizione delle lancette.

Record precedenti

Ora, le lancette dell’orologio si sono spostate di 10 secondi più vicine alla mezzanotte che mai. Il record precedente era di 100 secondi a mezzanotte tra il 2019 e il 2022, a causa della cattiva gestione politica globale di fronte a una crescente crisi climatica, drlla pandemia di COVID-19 e la preparazione dell’invasione russa dell’Ucraina. 

L’orologio è attualmente ancora più vicino alla mezzanotte di quanto non fosse durante il confronto della Guerra Fredda tra Stati Uniti e Unione Sovietica, durante il quale le sue lancette si spostarono su un precedente record di 2 minuti a mezzanotte nel 1953, dopo che gli Stati Uniti testarono con successo il loro primo idrogeno bomba. 

Qua sotto vi lasciamo alcuni articoli che potrebbero interessarvi.

La NASA ha calcolato la data esatta della fine del mondo

Seguiteci su Facebook

Condividi
Iscriviti
Inviami notifiche
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
0
Ehi Sicarios! Vogliamo un tuo parere, lasciaci un commento!x