È uscito da pochissimo l’ultimo gioco dedicato ai nostri piccoli animali tascabili e sembra essere il più bello di tutti!

I Pokèmon spada/scudo non hanno tutti la forma che conoscevamo, infatti molti dei quali ci siamo più affezionati sembrano aver subito diversi cambiamenti anche drastici, cerchiamo di vedere  più alternativi come erano e come sono ora!

Ponyta da cavallo infuocato diventa un magico unicorno fiabesco, ovviamente anche la sua categoria fuoco non gli appartiene più, quindi si avvicina molto alla nuova categoria Folletto, con attacchi magici e di tipo normale.

Meowth prende varie versione ma la più comune prevede quella con il manto lungo, la seconda invece indossa una corazza.

Ci sono anche altre versioni meno comuni che lo vedono come protagonista in Pokèmon spada/scudo.

Weezing prende una forma più industriale nel vero senso della parola, cosi gli spuntano due baffi alla Mario Bros e due camini per i fumi nelle teste!

In questo caso la categoria rimane la stessa.

Zigzagoon cambia lievemente nella forma ma fortemente nei colori, questa decisione ha preso anche una piega piacevole nel gioco e solo giocandoci poi capirete l’importanza di questo cambio di colori.

Farfetch’d invece cambia colore  e viene armato di spada e scudo, ovviamente, al posto del semplice stecco originale.

Sono altre e numerose le versioni modificate dei Pokèmon che conosciamo, questa versione viene chiamata Galarian, cioè forma che si può trovare solo nella regione di Galar!

 

Hai ragione, abbiamo tante cose in comune: la stessa terra, la stessa aria, lo stesso cielo! Forse se cominciassimo a considerare quello che ci accomuna, invece di mettere in risalto le differenze, un giorno, chissà»

Meowth del Team Rocket in Il film Pokémon: Mewtwo VS Mew

 

 

About Donovan Rossetto

Esperto retrogame,possiede tutte le console dagli anni 90 ad oggi,collezionista di action-figure e storico campione di Tekken 3! Importante streamer su Youtube e Twitch.tv.

View all posts by Donovan Rossetto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *