Come giocare alla beta della console Valorant: data di inizio, dettagli di registrazione e altro

Valorant arriverà su console a partire da un beta test limitato

Quindi, se vuoi provare l’FPS di Riot su PlayStation o Xbox, ecco come giocare alla beta della console Valorant, inclusa la data di inizio, i dettagli di registrazione e altro.Kai Cenat Responds To KSIKeep Watching

Valorant non ha bisogno di presentazioni. Lo sparatutto competitivo di Riot è da anni in prima linea negli eSport globali, sebbene sia disponibile esclusivamente su PC. Come rivelato durante il Summer Games Fest 2024, lo sparatutto tattico sta ora arrivando su console , a partire da un beta test limitato.

Per i giocatori interessati a provare il gioco, ecco come giocare alla beta della console Valorant , inclusa la data di inizio, i dettagli di registrazione, lo stato del crossplay e altro ancora.

VALORANT | Scaricalo e gioca gratuitamente sull'Epic Games Store

Data di inizio della beta della console Valorant

La beta della console Valorant sarà disponibile il 14 giugno intorno alle 13:00 PT / 16:00 ET / 21:00 BST . Riot non ha ancora confermato quando finirà la beta, ma ha detto che annuncerà una data di fine una volta che si sarà sentita “sicura dello stato in cui si trova il gioco”.

Piattaforme beta per console Valorant

La beta della console Valorant sarà disponibile solo su PS5 e Xbox Series XIS . Gli sviluppatori non hanno ancora fornito informazioni su una potenziale versione per PS4 o Xbox One, anche se sembra altamente improbabile.

Come iscriversi alla beta della console Valorant

Segui questi passaggi per iscriverti alla beta della console Valorant:

  1. Vai al  sito web ufficiale della beta della console Valorant .
  2. Clicca su “Registrati ora”.
  3. Accedi a un account Riot
  4. Se selezionato, riceverai un’e-mail con le istruzioni su come accedere al gioco il 14 giugno.

Dovrai soddisfare determinati requisiti per poter beneficiare della beta, questi includono:

Come migliorare la mira su VALORANT: consigli efficaci
  1. Vivi nelle   regioni NA ,  UE o  JP
  2. Avere un account Valorant esistente in regola (nessun ban/sospensione attuale a livello Valorant o Riot)
  3. Possiedi una  Xbox Series X|S  o una  PlayStation 5

Puoi andare al sito Web beta della console e verificare l’idoneità prima di registrarti.

Valorant avrà il cross-play?

No, Valorant non avrà il cross-play tra console e PC per mantenere “l’integrità competitiva”. Tuttavia, potrai condividere i progressi e il tuo inventario tra le versioni PC e console se sono collegate allo stesso account Riot.

Ciò significa che le skin che hai acquistato su PC verranno trasferite alla versione per console. Lo stesso vale per tutti gli agenti che hai già sbloccato e per le valute di gioco. È importante notare che il sistema classificato per entrambe le piattaforme sarà diverso e avrai rango e MMR separati quando giochi su entrambe le piattaforme.

Modalità di gioco beta della console Valorant

La beta della console Valorant presenterà le modalità di gioco principali e non competitive al momento del lancio. Le modalità competitive verranno aggiunte in un secondo momento. Ecco tutte le modalità di gioco che puoi aspettarti di vedere nella beta della console:

  • Senza classificazione
  • Gioco rapido
  • Partita mortale
  • Deathmatch a squadre
  • Gioco personalizzato

Pool di mappe beta della console Valorant

Il pool di mappe beta iniziale della console Valorant per le modalità non competitive includerà:

Notizie
  • Abisso
  • Salita
  • Legamento
  • porto

Altre mappe verranno aggiunte al pool nei futuri aggiornamenti. Tuttavia, i giocatori possono accedere a tutte le 11 mappe in Team Deathmatch e partite personalizzate.

Questo era tutto quello che c’era da sapere sulla beta della console Valorant. Se giocherai per la prima volta allo sparatutto tattico con la beta, dai un’occhiata ai  migliori agenti del gioco  e a quelli con il tasso di scelta più alto.

Vincenzo Ruggiero è un personaggio pubblico italiano noto per essere un meme, doppiatore, presentatore TV e videogiocatore professionista. Con una grande passione per i videogiochi, Ruggiero ha saputo diventare una vera e propria icona del settore in Italia, grazie alla sua capacità di portare il divertimento e il "flame" su YouTube, dove ha una fanbase molto ampia. Inoltre, Ruggiero ha saputo unire la sua passione per i videogiochi con la sua carriera di doppiatore e presentatore televisivo, diventando un volto noto e amato dal pubblico italiano.
Iscriviti
Inviami notifiche
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
0
Ehi Sicarios! Vogliamo un tuo parere, lasciaci un commento!x