PlayStation licenzierà gli sviluppatori di Bungie

PlayStation Studios continua a tagliare il personale, colpendo uno dei più grandi studi acquisiti negli ultimi anni!

Nonostante gli scossoni già avvenuti in aziende come Xbox, Epic Games, CD Projekt, Crystal Dynamics e BioWare, il settore dei videogiochi continua a vivere un periodo turbolento. La scorsa settimana, PlayStation ha iniziato una serie di tagli alla sua divisione Visual Arts, e Media Molecule potrebbe ridurre il suo team del 20%.

Focus su Bungie

Bungie is Joining PlayStation – PlayStation.Blog

Secondo quanto riportato da Paul Tassi di Forbes, Bungie è l’ultima azienda a unirsi alla triste lista, iniziando oggi la riduzione del personale in vari dipartimenti. Questi includono le comunicazioni, i social media, gli affari legali e le pubblicazioni, come evidenziato dai post dei dipendenti licenziati.

Reazioni dalla Community

Liana Rupport, community manager di Destiny 2, ha condiviso su una piattaforma social la sua situazione lavorativa attuale. “Sono distrutta”, ha scritto. “Non so cosa farò d’ora in poi… questa era la mia casa. Mi sento completamente smarrita.”

Commenti e Speculazioni

Destiny developer Bungie hit with layoffs, reportedly delays new projects -  Neowin

In attesa di un comunicato ufficiale da parte di Bungie o della conferma del numero esatto dei licenziamenti, le discussioni online si stanno già concentrando sull’acquisizione di Bungie da parte di Sony a gennaio 2022, per una cifra di 3,6 miliardi di dollari. Kenichiro Yoshida, CEO di Sony, aveva precedentemente sottolineato che tale acquisizione sarebbe stata “un acceleratore per migliorare le nostre competenze nei servizi di gioco in tempo reale” e rappresenterebbe un “significativo passo in avanti verso la multipiattaforma”.

Segni Preoccupanti da Altre Aziende

Questi eventi seguono il fatto che il multiplayer di The Last of Us non è stato rilasciato quest’anno come precedentemente annunciato. Questo solleva ulteriori domande sulla strategia futura di Sony e sul fatto che anche Naughty Dog abbia ridotto la sua forza lavoro, indicando una possibile ristrutturazione in corso.

Con il settore in rapida evoluzione, resta da vedere quale sarà il futuro per i dipendenti e le aziende coinvolte.

Vincenzo Ruggiero è un personaggio pubblico italiano noto per essere un meme, doppiatore, presentatore TV e videogiocatore professionista. Con una grande passione per i videogiochi, Ruggiero ha saputo diventare una vera e propria icona del settore in Italia, grazie alla sua capacità di portare il divertimento e il "flame" su YouTube, dove ha una fanbase molto ampia. Inoltre, Ruggiero ha saputo unire la sua passione per i videogiochi con la sua carriera di doppiatore e presentatore televisivo, diventando un volto noto e amato dal pubblico italiano.
Iscriviti
Inviami notifiche
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
0
Ehi Sicarios! Vogliamo un tuo parere, lasciaci un commento!x