Winnie the Pooh si trasforma in un mostro in questo gioco horror!

In questo gioco in prima persona dovrai scappare da Winnie the Pooh

I videogiochi hanno la capacità di raccontare storie dell’orrore molto coinvolgenti.

Quello che non potremmo mai immaginare è che Winnie the Pooh potrebbe essere il mostro che ti insegue per tutta l’avventura, sebbene abbia un film spaventoso che ha generato molte polemiche.

Lo studio B21 sta sviluppando un videogioco chiamato Hundred Acre Wood, basato sul racconto originale di Alan Alexander Milne del 1926.
Il nome del gioco si riferisce al Hundred Acre Wood, un’ambientazione in cui vive il popolare orso antropomorfo.

Ma questa volta il giocatore sarà inseguito da una versione molto diversa del personaggio che tutti conosciamo.

Stando alla descrizione su Steam, Hundred Acre Wood è un videogioco horror fortemente ispirato alla narrativa di Lovecraft.
Questa versione alternativa della foresta ospita orrori e il giocatore dovrà scoprire parte della sua storia in prima persona.

L’esplorazione è una delle meccaniche più importanti per progredire nel gioco e scoprire terrificanti ricordi di famiglia.
L’obiettivo sarà salvare Christopher Robin, ma lungo la strada troverà molte minacce come lo stesso Winnie the Pooh, che non è più il dolce orsetto della serie per bambini.

Hundred Acre Wood non ha ancora una data di uscita, ma puoi controllare i suoi aggiornamenti sulla sua pagina Steam.

Il gioco spiegherà cosa è successo per far cambiare la foresta con l’aiuto di alcuni volti un tempo familiari.
Sembra che sia di moda unire l’estetica della Disney con i giochi horror, cosa che lo stesso Tim Burton ha fatto con i suoi film.

Vincenzo Ruggiero è un personaggio pubblico italiano noto per essere un meme, doppiatore, presentatore TV e videogiocatore professionista. Con una grande passione per i videogiochi, Ruggiero ha saputo diventare una vera e propria icona del settore in Italia, grazie alla sua capacità di portare il divertimento e il "flame" su YouTube, dove ha una fanbase molto ampia. Inoltre, Ruggiero ha saputo unire la sua passione per i videogiochi con la sua carriera di doppiatore e presentatore televisivo, diventando un volto noto e amato dal pubblico italiano.
Iscriviti
Inviami notifiche
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
0
Ehi Sicarios! Vogliamo un tuo parere, lasciaci un commento!x