Microsoft Recensioni Videogames

Trinity Fusion: la recensione del Cartel

Trinity Fusion è un nuovo gioco che introduce il concetto di multiverso nell’esperienza di gioco.

A differenza di altri giochi come MultiVersus, non si tratta di un gioco in cui personaggi di universi differenti si scontrano. Invece, il gioco presenta un roguelite in cui diverse versioni dello stesso personaggio lavorano insieme per superare ostacoli in mondi ostili.

Durante la demo al PAX East, è stato possibile scegliere tra tre personaggi: Kera, Naira e Altaira, ognuna con caratteristiche uniche come la capacità di diventare invisibile o inviare un drone che può volare attraverso piccole fessure.

Tutti e tre i personaggi appartengono all’universo alternativo della stessa donna, Maya, e cercano armonizzatori per ristabilire le linee temporali.

Dopo aver scelto Naira perché gli altri due personaggi sono bloccati, mi ritrovo in un mondo 2.5D in cui devo combattere e saltare attraverso una serie di tunnel, ponti e piattaforme fantascientifiche di colore grigio ardesia, con grandi strutture sconosciute sullo sfondo.

Questa zona è infestata da un gran numero di nemici. Al mio primo tentativo, vengo subito sconfitto perché mi trovo in una fase particolarmente difficile con poca salute e pochi potenziamenti.

Tuttavia, riesco a durare di più in ogni corsa successiva, soprattutto quando trovo un potenziamento che mi permette di rigenerare una piccola quantità di salute quando uccido più nemici di fila. Inoltre, scopro che ci sono molti muri fragili nascosti in ogni livello, dietro i quali si possono trovare vari oggetti utili.

Il gioco offre la possibilità di giocare in diversi ambienti, ognuno con una propria identità distintiva. La periferia è caratterizzata da un deserto polveroso, mentre Forge è un ambiente molto caldo, con magma arancione visibile in alcune aree, che i giocatori dovranno evitare per non cadere in pozze pericolose. Inoltre, ci sono gli Underground Labs, che consistono in tunnel di ferro sotterranei, mentre Subterraria presenta interni di terra invece di lamiera.

Ognuno di questi ambienti ha una particolare estetica e giocabilità, che garantisce un’esperienza di gioco sempre nuova ed interessante.

Trinity Fusion – Trinity Fusion Official Website

È interessante notare come Trinity Fusion abbia un sistema di generazione procedurale dei livelli, il che significa che ogni partita è diversa dalle precedenti. Craig Hauser, il progettista di livelli e combattimenti del gioco, ha spiegato che la trama del gioco culminerà in un finale che i giocatori potranno raggiungere, insieme a molti progressi permanenti.

Inoltre, grazie alla configurazione del multiverso, i giocatori potranno sbloccare nuovi punti di partenza per le loro corse, aumentando costantemente il loro potere. Durante la demo, sono stato in grado di scoprire vari punti di teletrasporto in ogni livello che mi hanno permesso di esplorare facilmente anche gli angoli più remoti della mappa.

La nostra recensione

Trinity Fusion ha molti pregi e qualche difetto

Uno in particolare ma molto personale è la mancanza di compatibilità con il JoyPad, di solito su titoli che prevedono l’utilizzo veloce e simultaneo di molti comandi, come doppio salto, scivolata e colpire, farlo con space, tasto R e tasto del mouse, mi viene davvero difficile.

Discutendo invece di difetti più oggettivi, direi che la difficoltà parte subito da molto alta e non è un rogue like come sembra, su un rogue like voglio si difficoltà, ma voglio anche avere gli stessi potenziamenti raggiunti quando torno in game dopo un game over.

Ci sono molte variazioni del genere rogue-like, tra cui il “rogue-lite”, che include alcuni elementi di rogue-like, ma che consente al giocatore di mantenere alcuni progressi o oggetti dopo la morte del personaggio, e il “rogue-lite dungeon crawler”, che incorpora elementi di gioco di ruolo e di esplorazione. Forse Trinity Fusion è una variazione aggiuntiva.

Save 10% on Trinity Fusion on Steam

Alcuni attacchi sono buggati! Ad esempio certi attacchi a distanza colpiscono solo a sinistra ma non a destra, quindi se abbiamo amici dal lato sbagliato non abbiamo modo di attaccare con quell’attacco. Assurdo se avessero realmente scelto che funzionasse così. ma anche se fosse un errore è assurdo a pensarci bene.

Ma ha molti pregi, una bella trama, delle bellissime armi e una grafica divertente. Questo platform 3d-2d racchiude tanta passione e dei mostri davvero fastidiosi anche se sembrano deboli e innocui a primo sguardo.

Ovviamente c’è tanto di Metroid in Trinity Fusion anche se hanno cercato di nasconderlo bene, anche se il tema è molto diverso, gli elementi collegati allo spazio come le creature, non si distinguono molto dall’ambiente di Yoshio Sakamoto.

È divertente? vale la pena giocarci?

Un grande titolo, bello e piacevole da giocare, ovviamente non avrete un progresso veloce e semplice, ma questo fa parte del gioco, se siete finti Gamer, non toccate questo titolo, se invece vi sentite dei veri videogiocatori, mi chiedo perché non sia già nella vostra libreria!

Ecco il nostro voto finale! Ma prima vorremmo ringraziare per la key di gioco ricevuta e ricordare che non influisce mai sul nostro giudizio, inoltre ricordare che a breve usciranno die video gameplay per chi volesse approfondire!

Condividi
Iscriviti
Inviami notifiche
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
0
Ehi Sicarios! Vogliamo un tuo parere, lasciaci un commento!x