Microsoft Recensioni Videogames

Strayed Lights: la recensione del Cartel

Esplora mondi fantastici e combatti contro le ombre dell’oscurità

Il combattimento d’azione in Strayed Lights presenta un sistema di parata unico che richiede di passare da un colore all’altro per adattarsi all’attacco del nemico, il che potrebbe risultare interessante per alcuni giocatori.
Tuttavia, questo tipo di combattimento potrebbe sembrare ripetitivo per altri.
Nonostante ciò, l’ambientazione aliena del gioco è ben realizzata e la colonna sonora di Austin Wintory aggiunge un ulteriore tocco all’esperienza di gioco complessiva.

In Strayed Lights, si inizia come una scintilla di luce e si deve affrontare l’oscurità interiore attraverso uno stile di combattimento basato sulla difesa, mentre si esplora un mondo fantascientifico etereo per scoprire la propria esistenza.

Sebbene lo sviluppatore Embers non offra molte indicazioni iniziali, la prima parte del gioco è più lineare di quanto sembri a prima vista.
Anche se il mondo di gioco è fantastico, il platform presenta qualche problema.
Saltare può sembrare strano, poiché il personaggio cade a terra con un tonfo e ha bisogno di qualche secondo per riprendersi.
Questo rende i salti più ampi più difficili da gestire.

Tuttavia, il platform è comunque un mezzo rapido per raggiungere le arene di combattimento, che sono il vero punto focale del gioco.

Nonostante alcuni apprezzamenti, Strayed Lights sembra essere un gioco frustrante e difficoltoso.

Strayed Lights review - A journey of self reflection - GAMING TREND

Quando i nemici si avvicinano, lo schermo si sporca con una sostanza fastidiosa, e il gioco diventa confusionario e sgradevole.
Anche il sistema di combattimento sembra troppo complicato e ripetitivo, e la meccanica di parata come l’unica opzione per recuperare la salute può essere scoraggiante e limitante.

Anche se ci sono abilità e mosse speciali da sbloccare, la difficoltà del gioco sembra essere troppo alta per godersi appieno il gameplay.
Inoltre, il sistema di platform sembra poco accurato e fastidioso, e spesso il personaggio cade o impatta violentemente al suolo.
In sintesi, non sembra un gioco molto piacevole da giocare.

Il sistema di progressione e di raccolta oggetti di Strayed Lights è abbastanza standard per un gioco d’azione in mischia, ma viene presentato in modo piacevole e non interferisce troppo con l’azione.

Raccogliere frammenti da spendere in abilità e cercare oggetti nascosti lungo il percorso fornisce un incentivo per esplorare, ma non è così importante da distrarre troppo dal combattimento.

Il sistema di combattimento di Strayed Lights è semplice, ma efficace e soddisfacente.
Tuttavia, come accennato, il gioco soffre di una mancanza di varietà nemica, il che rende alcuni combattimenti ripetitivi.
D’altra parte, la colonna sonora e il design visivo del gioco sono meravigliosi.

La combinazione di colori e luci che si accendono durante i combattimenti è fantastica, e la colonna sonora di Wintory si adatta perfettamente al mondo di gioco.

In generale, Strayed Lights è un gioco d’azione in mischia solido che soffre di qualche difetto, ma ha un’atmosfera unica e coinvolgente grazie alla sua colonna sonora e al design visivo. La mancanza di varietà nemica può essere un po’ deludente per alcuni giocatori, ma per gli amanti dell’azione e dell’avventura che cercano un mondo immersivo da esplorare, Strayed Lights potrebbe valere la pena di essere provato.

Non è il massimo creare un Titolo che come principale obbiettivo ha la difesa e non l’attacco.

Strayed Lights Review – GameSpew

Strayed Lights è un gioco breve, ma al contempo molto soddisfacente e competente in ciò che richiede ai giocatori di fare.
La sua meccanica di combattimento che richiede una parata è un’aggiunta fresca e originale, che rende ogni combattimento coinvolgente e divertente, soprattutto quelli con i boss.

L’esplorazione non richiede molto sforzo, il che è positivo perché le aree non sono particolarmente interessanti da attraversare.
Tuttavia, gli errori di Strayed Lights sono facilmente perdonabili, grazie all’estetica visiva e sonora del gioco, che sono assolutamente deliziose. In generale, Strayed Lights rappresenta un ottimo debutto per Embers e dimostra l’importanza di avere una base solida per un gioco. Con un sistema di combattimento solido e unico come questo, non c’è da sorprendersi che il gioco sia così buono.

Ecco il nostro voto finale! Ma prima vorremmo ringraziare per la key di gioco ricevuta e ricordare che non influisce mai sul nostro giudizio, inoltre ricordare che a breve usciranno dei video gameplay per chi volesse approfondire!

Condividi
Iscriviti
Inviami notifiche
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
0
Ehi Sicarios! Vogliamo un tuo parere, lasciaci un commento!x