Notizie

Moglie di Bruce Willis chiede ai paparazzi di rispettare l’attore nei luoghi pubblici

Emma Heming Willis, ha chiesto ai professionisti dei media di rispettare lo spazio dell’attore.

La modella Emma Heming, moglie dell’attore Bruce Willis, a cui è stata recentemente diagnosticata la demenza frontotemporale (FTD), ha “implorato” in un video postato sul suo Instagram, che i paparazzi smettano di urlare per parlare con il marito in pubblico, rispettando la distanza.

Durante il fine settimana, Emma ha detto che “c’è ancora molta educazione da fare” nei confronti delle persone che vivono con la demenza. Le interazioni inaspettate e brusche, possono essere molto stressanti per qualcuno con FTD.

Emma ha raccontato un incidente accaduto di recente, in cui i fotografi hanno cercato di parlare con Bruce Willis urlandogli e chiedendogli come stava. La moglie dell’attore ha spiegato che stava andando a incontrare degli amici, in un bar di Santa Monica quando è successo il fatto.

Questo è rivolto ai fotografi e ai videomaker che stanno cercando di pubblicare esclusivamente le cose di mio marito: mantenete le distanze. So che questo è il loro lavoro, ma devono rispettare il suo spazio“, ha detto Emma riguardo al modo in cui i paparazzi si sono comportati con Bruce.

Emma Heming e Bruce Willis si sono sposati nel 2009, la coppia ha due figlie, Mabel ed Evelyn. Meno di un mese fa, la famiglia dell’attore ha annunciato che la sua afasia era progredita e gli è stata diagnosticata la demenza frontotemporale.

Qua sotto vi lasciamo alcuni articoli che potrebbero interessarvi.

Greta Thunberg arrestata durante una protesta in Norvegia
Condividi
Iscriviti
Inviami notifiche
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
0
Ehi Sicarios! Vogliamo un tuo parere, lasciaci un commento!x