Il progetto del fan reinventa Lands Between in 8 bit…

Ma ci rendiamo conto? Un Fan di Elden Ring sta sfacendo il gioco per Game Boy, e lo vuole funzionante per davvero!

Il vasto mondo di Elden Ring ha ispirato molti progetti e mod di fan. I giocatori stanno realizzando fan art e stampando in 3D i personaggi, celebrando le loro ore trascorse nelle Lands Between.

Uno sviluppatore e streamer, Shintendo, sta attualmente sfacendo il gioco per Game Boy, con l’obiettivo di farlo funzionare su “hardware reale”, secondo la descrizione del teaser trailer di YouTube .

Shintendo sta sfacendo Elden Ring utilizzando GB Studio 3.0, un popolare strumento per la creazione di giochi retrò, che supporta i dispositivi Game Boy e Analogue Pocket. 

Finora, ha progettato un luogo molto riconoscibile all’inizio del gioco: la Cappella dell’Anticipazione con il suo lungo ponte e un Erdtree sullo sfondo. 

Questi luoghi sembrano carini in stile 8-bit, anche se il giocatore appannato si fa ancora prendere a calci in culo dal rampollo innestato nel trailer del teaser.

Inizialmente condiviso su Reddit, il progetto è diventato subito virale.

“L’idea è stata ispirata dai miei amici, abbiamo giocato molto a Elden Ring insieme ma ci piace anche realizzare piccoli progetti di videogiochi insieme”, ha detto Shintendo a El Cartel Del gaming tramite la chat di Reddit. 

“Stavamo facendo un brainstorming sui possibili usi di GB Studio 3.0 quando inevitabilmente è emerso l’argomento di Elden Ring.”

Il suo teaser trailer mostra alcuni movimenti di base del giocatore, come il tiro di schivata, così come la lotta contro il primo boss intimidatorio. “La parte più divertente è fare il lavoro sugli sprite”, ha detto Shintendo. 

“È molto soddisfacente cercare di capire come rappresentare un fantastico design del personaggio come Varre o Ranni in uno sprite 16 x 16”.

Il suo obiettivo attuale è provare a completare la progettazione di Limgrave entro la fine di maggio – una mappa enorme a sé stante, anche se solo una fetta del gioco in generale – prima di decidere se “se il resto del gioco è anche possibile stipare o meno in una cartuccia per Game Boy”, ha detto. 

“La parte più impegnativa sono sicuramente i limiti del Game Boy e GB Studio 3, il gameplay sembra più Adventure per il 2600 più che Elden Ring in questo momento.”

Shintendo sta trasmettendo in streaming i suoi progressi su Twitch, mentre continua a modificare parti del vasto gioco.

Ecco altri articoli selezionati per te:

Condividi

About Donovan Rossetto

Esperto RetroGamer, scrittore, giornalista e divulgatore di tematiche legate al mondo del Mistero. Appassionato di StarWars e della nuova console Microsoft. Passa il tempo nella ricerca di verità e giocando all'Oculus! Uno dei più forti in Italia su CS:GO e sui giochi picchia-duro.

View all posts by Donovan Rossetto
Iscriviti
Inviami notifiche
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti