Ti piace la brezza marina, il brivido di correre sulle onde e saper destreggiare timoni e vele? Beh un titolo che racchiude tutto questo c’è!

Sviluppato ed editato da Virtual Reality Sailing Pty. Ltd. MarineVerse Cup è un titolo per visori VR, noi lo abbiamo giocato su Meta Quest 2.

Questi sviluppatori non hanno dubbi sulle loro creazioni, infatti sono tutte basate su questa passione, come VR Regatta ad esempio.

Prima di raccontarvi la nostra esperienza vi mostriamo il trailer del titolo e la trama presa da Steam.

Trailer

Trama

Impara a navigare in VR, gareggia in luoghi di navigazione iconici, prova e padroneggia varie barche a vela.

Abbiamo progettato MarineVerse Cup per le persone che amano i giochi di simulazione e vogliono mettere alla prova le proprie abilità in un ambiente competitivo.

Un gioco di corse a vela competitivo in VR, accessibile, ma autentico.

Il GamePlay di MarineVerse Cup

Una esperienza vera e propria, ovviamente il clima di mare, quello bello non manca, forse fin troppo bello, con pesciolini ovunque e acqua limpida.

Prima di giocare e svagarsi bisogna imparare, in questo titolo, infatti dopo un giro veloce di prova, dove muoveremo cose a caso, ci verrà insegnato il nome e l’utilizzo di ogni parte della barca a vela.

Parti di barca che pensavo fossero del tutto inutili invece ho scoperto avere una funzione importante.

Su questo parte iniziale disponiamo di un gran bel tutorial insieme a un po’ di scuola veloce su questi mezzi.

Una volta completato il tutorial con una barca, possiamo imparare a usare altre due tipologie di barca, senza contare i dlc e studiarne i componenti.

Poi possiamo facilitare la guida delle barche in vari modi, ad esempio se non vogliamo essere “reali” e usare il timone per direzionare, possiamo usare le levette dei pad.

Il Tutorial è bello lungo e tutto contornato d’acqua e belle avventure grafiche, poi se vogliamo cominciare a giocare in multiplayer online dobbiamo fare una piccola iscrizione.

Per giocare a tutto quello che è giocabile, avrai bisogno dell’account MarineVerse, lo puoi creare direttamente dal menù iniziale, un po’ come tanti altri giochi, anche famosi come Fortnite e Apex, hanno bisogno di una iscrizione veloce.

Reparto audio e grafica di MarineVerse Cup

Ovviamente nei giochi per Visore, uno degli aspetti principali è proprio la grafica, non deve dare fastidio e deve essere ben caratterizzata.

MarineVerse non ha nessun tipo di problema grafico e navigheremo in citta iconiche di tutto il mondo, senza nessun disturbo visivo.

Il Mare è stupendo ma la barca e molto base, forse per dell’apprendimento che offre deve essere così.

Per quanto riguarda l’audio mi aspettavo prima d’iniziare di entrare proprio nel contesto mare e spiaggia, infatti è stato così, non troppo dentro in profondo, ma le basi ci sono.

Rumore di onde, l’aria di mare e altri suoni tipici non mancano, quindi è bello anche stare li a guardare il mare senza nemmeno giocarci.

La nostra recensione di MarineVerse Cup

Un gran bel tuffo in questa passione e sport, deve essere divertente soprattutto per chi ama già questo mondo o per chi vorrebbe iniziare ad avventurarsi.

A noi è piaciuto soprattutto a livello scolastico, imparare nomi, funzioni della barca e poi mettere in pratica gli insegnamenti in mare è veramente molto informativo oltre che divertentissimo.

Un titolo che non va sottovalutato nemmeno da chi, come noi ad esempio, che non conosciamo questo mondo e nemmeno abbiamo mai pensato di provare a entrarci.

Ora sono quasi sicuro che se mi trovassi sopra a una di queste barche a vela, saprei gestirmi la situazione, almeno che non diventi difficile a causa di onde o altre barche nelle vicinanze.

Insomma e come fare scuola guida, divertendosi!

Ecco il nostro voto per MarineVerse

Prima di darvi il voto finale, volevamo ringraziare per la key di gioco ricevuta e ricordare che non influisce mai nel nostro giudizio.

Ecco altre nostre recensioni per il mondo VR:

Condividi

About Vincenzo Ruggiero

Vincenzo Ruggiero, esperto MEME Italia, doppiatore di anime e spot pubblicitari. Fu il primo a portare il Flame nel mondo di Youtube!

View all posts by Vincenzo Ruggiero
Iscriviti
Inviami notifiche
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti