E3 2022, una delle più grandi fiere di videogiochi, che si svolge a Los Angeles, è stata cancellata a causa di Omicron, la nuova variante del Covid-19.

L’Entertainment Software Association (ESA), un gruppo commerciale guidato da editori del settore dei videogiochi, ha annullato l’E3 2022 (Electronic Entertainment Expo) a causa di Omicron, una nuova variante di Covid-19. 

L’azienda aveva annunciato il ritorno dell’evento ad aprile 2021, sul portale GamesBeat, tuttavia ha confermato la cancellazione e ha riferito che la fiera di svolgerà solo in formato digitale.

L’annuncio

“A causa dei continui rischi per la salute che circondano il Covid-19 e del suo potenziale impatto sulla sicurezza di espositori e partecipanti, l’E3 non si svolgerà in presenza nel 2022”, ha affermato l’ESA.

La decisione arriva a pochi mesi dalla manifestazione, che si svolgerà nel giugno 2022. Pur con la data ancora lontana e la consapevolezza che, per allora, l’attuale picco di contaminazioni potrebbe essere passato, l’ESA sta lavorando per le iscrizioni all’evento, che in genere portavano più di 50.000 persone del settore e 15.000 fan al Los Angeles Convention Center.

Se, come detto, l’E3 2022 si svolgerà online, sarà il terzo evento nell’ambito dell’esposizione di giochi in questo formato.

La fiera dell’elettronica e della tecnologia CES 2022, che questa settimana si sta svolgendo normalmente a Las Vegas, ha ricevuto varie critiche perché in questo periodo la variante Omicron, si sta diffondendo molto velocemente.

Qua sotto vi lascio alcuni articoli che potrebbero interessarvi.

Seguiteci su Facebook.

Condividi

About Marco Buoso

Marco ama i film d'azione, i grandi classici intramontabili ma anche le nuove serie come Casa di Carta e Narcos. Non solo si interessa al film o serie, ma ricerca curiosità su attori e notizie in anteprima.

View all posts by Marco Buoso
Iscriviti
Inviami notifiche
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti