Ogni Xbox Serie X è stupenda.
Ma è risaputo che gli RGB rendono tutto meglio.

Da fan Xbox vrai sicuramente visto e sentito parlare dei LED RGB, tutti i Gamer li amano e oramai al giorno d’oggi sono davvero ovunque, dentro le tastiere, i mouse o dietro le Tv!

Ammettiamolo, di certo non aumenteranno gli FPS come spesso ironicamente si dice, ma insomma sono davvero belli da vedere e rendono qualsiasi cosa più vera e bella.

La cosa migliore degli RGB e che oramai sono accessibili a tutti, grazie al loro prezzo ridotto e alla loro lunga durata.

Ma cosa sono i LED RGB?

Il sistema di colore RGB è uno dei sistemi di colore più conosciuto al mondo e forse il più onnipresente. 

Come avrete capito negli RGB abbiamo tre colori, il Rosso, il Verde e il Blu.
Che uniti aiutano a creare i colori che vediamo sui nostri schermi televisivi, monitor di computer e smartphone.

Insomma le strisce Led possono essere utilizzate in diverse applicazioni come illuminazione decorativa per esterni, progetti di illuminazione scenica, illuminazione decorativa per la casa, display a matrice di LED e altro ancora. 

I LED RGB hanno tre LED interni (rosso, verde e blu) che possono essere combinati per produrre quasi tutti i colori.

In questo caso noi li useremo per aggiungerli nella nostra Xbox!
Per un risultato finale davvero stupefacente.

Come inserire i LED nella Xbox Serie X:

Innanzitutto ci serviranno gli strumenti adatti che ora vi elencherò.

  • Strisce LED con funzione Usb, noi abbiamo utilizzato queste <—Clicca Qui
  • Cacciavite Ottagonale (Adatto alla misura delle viti posteriori della Xbox)

Come prima cosa dovremmo rimuovere lo sportello posteriore ecco come:

Iniziamo a togliere le viti, ma attenzione una di queste è nascosta sotto l’unico adesivo posteriore, non è necessario rimuoverlo, basta localizzarla e premere sopra con il cacciavite.

Uno volta levate le due viti, basta aiutarsi a togliere la copertura con un cacciavite piatto, o con qualcosa di simile.

Mi raccomando:Riponete le Viti in un luogo sicuro per non perderle.

I Led andranno posizionati sopra alla ventola facendo un giro completo, quindi bisognerà toglierla, per farlo ricordati di usare un cacciavite per svitare le tre viti che fissano la ventola al centro della struttura:

Una vite larga 10,5 mm
Due viti da 8,8 mm

Una volta fatto ricordati di scollega il cavo della ventola, è nero ed è sempre in vista.

Una volta fatto sfila la ventola e rimuovila.

Bene, prepara la tua striscia LED tagliandola se è troppo grande.
E attaccala attorno allo Spazio Ventola, un pochino più sopra, cosi da far uscire la luce dalle prese d’aria della nostra Serie X e presta attenzione che non vada ad infierire con la ventola una volta rimontata.



Perfetto, il tutto è molto facile, non dovrai fare altro che rimontare la Ventola fissandola con le viti che hai rimosso e stando attento non infierisca con la striscia LED.

Ora la parte più facile, rimonta la copertura, per farlo:

Partite infilandola dall’alto, e poi premendo pian piano tutti i ganci verso l’interno con particolare attenzione ai due finali che tendono a uscire, poi riavvitate le due viti e la console torna come nuova!

Una volta fatto inserisci il Cavo di Connessione alla striscia e fallo fuoriuscire dal buco centrale.

Ora non dovrai fare altro che collegare L’USB dietro la tua Xbox e vedrai i LED accendersi, bella vero?

Ora goditi i tuoi RGB e cambiagli colore a tuo piacimento tramite il Telecomando, noi li lasciamo verdi per onorare la causa!

Ecco altri articoli che potrebbero interessarti:

Condividi

About Vincenzo Ruggiero

Vincenzo Ruggiero, esperto MEME Italia, doppiatore di anime e spot pubblicitari. Fu il primo a portare il Flame nel mondo di Youtube!

View all posts by Vincenzo Ruggiero
Iscriviti
Inviami notifiche
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti