Sopravvivi a Ritmo di Musica! Stai al passo e vinci.

BPM: Bullets per Minute è un gioco in stile DOOM sviluppato da Awe Interactive che è anche l’editore di questo titolo, noi ci abbiamo giocato e siamo preparati per dire la nostra, ma prima vi spieghiamo come funziona.

Questo titolo è per PlayStation 4, Xbox Series X/S, Xbox One, Microsoft Windows, PlayStation 5

Ecco il trailer:

Il Gameplay di BPM – Bullets per Minute

In BPM ci ritroveremo nei Panni di una Guerriera angelica molto potente, che con una pistola dovrà vagare in varie stanze per ripulirle dai nemici più folli.
Cosi facendo aprirai forzieri che ti aiuteranno a potenziarti ulteriormente.

La meccanica principale è che le azioni delle tue armi, sia lo sparo che la ricarica, sono legati alla colonna sonora, davvero epica.
Devi agire a tempo al ritmo della musica.

Se provi a sparare fuori tempo la tua pistola si incepperà.
Tentare di ricaricare al di fuori del ritmo non ti aiuterà!
Ha senso, quindi, che anche gli attacchi nemici siano legati alla musica. È una danza costante sul filo del rasoio tra te e i mostri.

BPM: Bullets Per Minute, la recensione - Multiplayer.it

Tranquilli però, questa opzione a Ritmo potrà essere disabilitate nelle impostazione del gioco!

L’attivazione dell’auto-ritmo libera le armi dalla colonna sonora.
Attivando questa modalità sono diventato Improvvisamente più forte.

Finalmente posso esplorare tutte le stanze e attaccare chiunque si metta nella mia strada e trovare nuove monete.

Con le quali puoi anche acquistare armi e oggetti dai due negozianti leggermente terrificanti, sono un buon esempio di come BPM lotti con il concetto di caos ordinato così parte integrante dell’esperienza roguelike.

Ogni dungeon includerà entrambi i negozianti, sono davvero fatti bene in modo molto teatrale, l’impegno in questo gioco non manca.

Acquistare BPM BULLETS PER MINUTE CD Key Confrontare Prezzi

Sei estremamente veloce ma questo non bilancerà il fatto che sei anche molto debole, un nemico ti toglierà sempre il 25% per attacco, in qualsiasi modalità.

Recuperare vita non sarà facile, ma questo rende le cose ancora più interessanti.
Soprattutto quando lo schema delle stanze cambia di morte in morte, la monotonia non la troverai in questo gioco.

Reparto audio e grafica:

L’audio è il punto forte di questo gioco, anche perché la funzione principale si base su esso.

Le colonne sonore sono davvero indimenticabili, molto probabilmente potranno passare anni, secoli ma il tuo cervello ti ricorderà ancora di queste note cosi orecchiabili, insomma dovrete sicuramente giocarci e scaricarvi ogni colonna sonora, l’impegno c’è e si sente.

Purtroppo però non troverete i sottotitoli in italiano.

La grafica invece non lascia a desiderare anche se è tutto un po’rossastro, effetto voluto naturalmente, davvero apprezzabile anche Graficamente (Noi l’abbiamo giocato su XboxSerieX)

BPM: Bullets Per Minute - Data di uscita annunciata - Tech Gaming

Detto questo direi che il gioco è davvero interessante e andrebbe provato sicuramente, se sei un tipo che vuole mettersi alla prova è l’ideale per te!

Ringraziamo i Creatori per averci donato la Key ricordando che non influisce mai sul nostro voto finale:

Ecco il nostro voto finale:

Condividi

About Vincenzo Ruggiero

Vincenzo Ruggiero, esperto MEME Italia, doppiatore di anime e spot pubblicitari. Fu il primo a portare il Flame nel mondo di Youtube!

View all posts by Vincenzo Ruggiero
Iscriviti
Inviami notifiche
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti