Il mistero della barca Sarah Joe

Oggi vi parlo della misteriosa scomparsa di 5 uomini, che erano andati a pescare a bordo della barca Sarah Joe.

La mattina dell’11 febbraio 1979 il ventisettenne Scott Moorman, che si era appena trasferito da Boston ad Hana, nelle Hawaii, propose a Patrick Woesner di 26 anni, Benjamin Kalama 38, Peter Hanchett 31 e Ralph Malaiakini 27, di andare a pescare a bordo della barca Sarah Joe.

L’imbarcazione era lunga 6 metri, aveva un motore da 85 cavalli e non era attrezzata per fare viaggi troppo lontani dalla costa.

Dato che Moorman ha deciso tutto all’ultimo minuto, non ha controllato le previsioni meteo, preferendo affidarsi al tempo sereno che c’era quel giorno.

Gli uomini sono partiti alle 10 del mattino, non immaginando che un sistema di bassa pressione si stesse avvicinando alle isole, portando fortissimi venti.

In poche ore si sono formate in mare onde alte 12 metri; in quasi 50 anni la città di Hana non aveva mai sperimentato una tempesta violenta come questa, che ha distrutto case e causato inondazioni in molti luoghi.

Parenti e amici dei cinque uomini si sono uniti per tentare di cercarli, ma le condizioni del mare hanno impedito la ricerca.

Alle 17, in piena tempesta, qualcuno ha chiamato la Guardia Costiera per denunciare la scomparsa. Una squadra è stata mobilitata per cercare i malcapitati tramite elicottero, ma i forti venti hanno bloccato la missione.

Il giorno dopo il capitano della guardia costiera Jim Cushman continuò il suo lavoro e perlustrò circa 180.000 km² dell’oceano con elicotteri e motoscafi, ma senza alcun risultato. 

Dopo quasi 5 settimane di intense ricerche, le autorità hanno concluso che gli uomini erano morti durante tempesta o si erano dispersi su un’isola molto lontana.

Il ritrovamento

Il 10 settembre 1988, il biologo John Naughton si unì a un gruppo di ricerca marina istituito dal National Marine Fisheries Service per una missione di routine.

Il luogo era nelle Isole Marshall, vicino all’atollo disabitato di Bokak, uno stretto di isole a circa 3500 km a sud-ovest delle Hawaii.

Vicino all’atollo, Naughton individuò una barca in vetroresina abbandonata sulla riva e decise di avvicinarsi. Controllandola, identificò che apparteneva alle Isole Hawaii, ed era proprio la Sarah Joe.

Il motore dell’imbarcazione era scomparso, probabilmente portato via dal forte temporale.

A circa 60 metri dal relitto, il biologo ha trovato anche un mucchio di rocce coralline e una croce di legno fatta a mano, da cui sporgeva una mascella umana e dei pezzi di carta stagnola.

Il gruppo inizia a perlustrare l’isola alla ricerca di nuovi indizi, ma non trovano nulla; alla fine prendono la mascella per farla analizzare.

Nelle analisi forense, è stato scoperto che la mandibola apparteneva a Scott Moornam, uno dei cinque uomini dispersi.

Ma chi aveva seppellito Scott?

Gli studiosi hanno affermato che la carta stagnola trovata sulla tomba di Moorman, sarebbe un’antica tradizione di sepoltura orientale. 

Vari popoli dell’oriente mettevano pezzi di questo tipo di carta o fogli d’oro e d’argento, come mezzo di fortuna per l’aldilà. 

I ricercatori ritengono che un peschereccio abbia trovato il cadavere dell’uomo e seppellito usando questa tradizione funebre.

Non sono mai state trovate tracce degli altri quattro uomini, molto probabilmente morti e affondati durante la tempesta.

Qua sotto vi lascio un articolo che parla del dente di Megalodonte, trovato in Florida.

Dente di Megalodonte viene trovato da un subacqueo in Florida

Seguiteci su Facebook.

Marco Buoso è un esperto del mistero a livello internazionale, con grande esperienza nelle indagini. Il suo contributo è molto importante per il team, considerato uno dei più saggi e dotato di grande saggezza. Buoso ha dedicato la sua vita alla ricerca e alla comprensione dei fenomeni paranormali e misteriosi, accumulando una vasta conoscenza e competenza in questo campo. Attualmente si trova in Brasile dove sta investigando su alcuni fenomeni paranormali, mettendo a disposizione la sua esperienza e la sua competenza per portare alla luce la verità su questi misteri.
Iscriviti
Inviami notifiche
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
0
Ehi Sicarios! Vogliamo un tuo parere, lasciaci un commento!x