Avete sempre pensato che questi piccoli roditori fossero poco intelligenti e con solo istinti di sopravvivenza? Beh vi stupirete…

Prima di spiegarvi le strategie del topo nelle nostre case, vi spieghiamo un attimo con cosa abbiamo a che fare, perchè vi assicuro che non sono solo stupidi topo che figliano nelle soffitte o cantine e altri posti comodi a loro e poco usati da noi.

Viene chiamato anche topo domestico, a causa della sua domestichezza e vita abitudinale nelle nostre case, fu chiamato però inizialmente Mus Musculus, ed era sempre a seguito dell’uomo, anche se dolce, carino, viene sempre allontanato e da uomini più spietati anche ucciso nei modi più macabri.

House Mouse (Mus musculus) #6117335 Framed Photos, Wall Art, Posters

Non è sempre malvagità quella dell’uomo, questi animaletti hanno il brutto vizio di espellere i loro escrementi in qualunque posto, in ogni momento, potendo così riempire la nostra casa di queste.

La presenza di cacca di topo in casa deve subito destare preoccupazione. Topi e ratti sono infatti vettori di agenti patogeni con i quali possono contaminare oggetti e alimenti, trasmettendo malattie pericolose come salmonellosi, tifo, peste, colera e leptospirosi.

Questi Mus Musculus hanno delle idee, ragionano e modificano i loro piani di caccia al cibo in ogni momento, il 99% delle persone hanno avuto problemi con qualche topo in casa, tutti gli altri mentono.

Ecco le strategie del Topo domestico

Ogni persona reagisce a questa presenza non gradita in diversa maniera, ma per qualunque reazione che si ha non potrà funzionare, almeno non per molto. Quindi ci si arma di trappole, collanti, pastiglie, o magari un gatto, tutte armi che funzioneranno al massimo due volte.

Qualunque metodo che userete infatti funzionerà, ma non per il prossimo collega Mus Musculus in arrivo, questo in qualche modo vi sfuggirà.

Discutendo con molte persone che hanno avuto problemi con questi dolci e maleducati topi, si parla di troppo facilità nella prima cattura o uccisione, ma che tutto cambia al secondo ospite.

Mus musculus, House Mouse

Questi piccoli e pelosi esseri non sono solitari e figliano molto, non illuderti di averne solo uno che ti dà fastidio, ma è solitario solo chi è stato mandato a cacciare il cibo, in molti aspettano il suo ritorno in qualche angolo in o vicino casa tua.

Quindi scelgono il loro cacciatore e lo mandano in missione, tu sai che passa sempre nelle solite direzioni e decidi di catturarlo con una trappola amichevole, studiando bene il percorso del Musculus, piazzi la trappolina e prendi il cacciatore!

Cute little wild mouse (Mus musculus) by luka567 on DeviantArt

Tutto felice lo liberi a 2000 km e sai che potrebbe arrivare un altro inviato dalla tribù dei topi domestici, hai ragione, quindi rimetti tutto come ha funzionato e attendi impaziente la prossima cattura, purtroppo non succederà.

Se hai preso un topo con quella tecnica il secondo ospite non cadrà mai nella medesima trappola!

Il secondo topo ha una diversa strategia

Dovrai quindi mettere in funziona ancora una volta il tuo cervello e studiare un altro piano di attacco perchè in qualche modo comunicando, hanno registrato la posizione e il tipo di pericolo, non cadendo più nell’inganno.

Sapete che questa storia è vera se state leggendo questo articolo.

Quindi sposterete la trappola e se non funzionerà cambierete anche il modello e stile, magari innervositi optate per qualcosa di più drammatico e crudele, tranquilli anche loro possono essere cattivi e portarci diverse patologie, quindi fate ciò che dovete se non avete altra soluzione.

Eastern house mouse - Mus musculus - Linnaeus, 1758

Qualunque cosa però che decidiate di fare, funzionerà solo con il cacciatore di cibo di turno.

Ma ecco come funzionano secondo degli studi molto recenti le strategie del Topo…

La gang dei Mus Musculus

In queste famiglie c’è una organizzazione che tra gli esseri umani verrebbe rinominata ” criminale”, esiste un codice ben preciso e studiato per non mettere a rischio l’intera gang di topi.

Dalla loro tana scelgono un cacciatore, a volte due, e saranno questi i prescelti che rischieranno tutto per portare del cibo nella tana, rimarranno queste selezioni fino alla loro dipartita.

Il cacciatore, di solito uno, furtivamente, in tarda notte, viene nelle nostre cucine a cercare cibo di qualunque genere, il percorso che farà la prima volta lo reputerà sicuro e quindi non cambierà abitudine. Cerca delle provviste e se le infila tutte in bocca, nelle guance, portando tutto nella tana.

Italiano) Mus musculus: Sistematica, Habitat, Biologia, Ruolo Ecologico ...

Potrebbe andargli bene e fare fino a otto viaggi in una sola notte e sappiate che non mangiano il formaggio a meno che non siano proprio affamati, eh si, i cartoni animati ci hanno sempre mentito…

Se l’abile cacciatore viene catturato o ucciso dal proprietario di casa, il secondo scelto non cadrà nella stessa trappola e fine, in qualche modo che ancora non sappiamo ma ci sono diverse teorie:

  • Comunicano telepaticamente o comunque a distanza tra loro
  • Altri della gang sono incaricati di osservare da lontano il cacciatore
  • I cacciatori sono due, ma uno sta più indietro rischiando di meno e avvisando gli altri nel caso di guai.
  • Il cacciatore quando viene preso rilascia una sostanza, che potrebbe essere anche urina che funziona da segnalatore pericolo, quindi sentendo l’odore il futuro cacciatore si allontana impaurito.

La cosa certa è che la guerra contro i Mus Musculus è impegnativa e per la maggiore non fa prigionieri, è costosa e necessita di ragionamenti quotidiani oltre al continuo cambi di strategia.

Fateci sapere le vostre tecniche qui sotto nei commenti! Oppure sulla nostra pagina Facebook!

Condividi

About Donovan Rossetto

Esperto RetroGamer, scrittore, giornalista e divulgatore di tematiche legate al mondo del Mistero. Appassionato di StarWars e della nuova console Microsoft. Passa il tempo nella ricerca di verità e giocando all'Oculus! Uno dei più forti in Italia su CS:GO e sui giochi picchia-duro.

View all posts by Donovan Rossetto
Iscriviti
Inviami notifiche
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti