Un titolo fuori di testa che mette alla prova le tue paure dovute all’altezza e alla velocità!

Yupitergrad è un gioco del 2020 della Gamedust, creator di titoli come NEVEROUT, SPUDS UNEARTHED, sempre per realtà virtuale.

Inizialmente dal trailer e immagini del gameplay, non sembra molto complesso e addirittura può sembrare monotono, ma mai giudicare un libro dalla copertina, infatti è tutto completamente diverso da come sembra.

Yupitergrad Review (Oculus Rift S) - Hey Poor Player

Il titolo è ambientato in Russia, in una stazione spaziale sovietica degli anni 80 circa, ovviamente dopo un piccolo tutorial si viene trasportati nello spazio a gravità zero! Questo particolare infatti è il preambolo di una avventura fuori dal comune, ma cominciamo dalla grafica.

La grafica di Yupitergrad

Lo stile scelto è il cartoon, ma è stata una scelta portata avanti con stile e precisione, infatti nonostante sembri che faciliti il tutto, questo stile grafico ha fatto si che il gameplay prendesse un senso. Avendo il rosso e il blu come colori di spicco e il blu come colore utile nel gioco, lo stile cartoon è stato di certo azzeccato.

Non è presente alcun problema di Motion Sickness, questo è davvero incredibile vista la frenesia del gameplay, ovvio che senso di vertigini o nausea possono presentarsi, ma solo a causa della rapide salite e discese, ma anche questo fa parte del gameplay.

What's On Steam - Yupitergrad

L’audio del titolo è un fattore importante

Adrenalina pura! Dovuta a delle canzoni elettroniche bellissime. L’audio in questo caso da un valore aggiunto al gameplay regalando molte più emozioni e secondo me completa il gioco che senza queste colonne sonore, sarebbe stato incompleto al 50%.

Potete avere una idea delle colonne sonore e del frenetico gameplay qui sotto!

Parliamo ora del gameplay di Yupitergrad

Tutto il titolo si basa su delle ventose!

I comandi non sono affatto difficili, quello che bisogna però tener conto che sarà fondamentale il nostro movimento delle braccia. Con il grilletto posteriore dei controller lanceremo le ventose, una per ogni braccio e se la ventosa colpisce una zona blu basterà tirare verso il basso con le braccia, così verremo sbalzati verso l’alto. Praticamente il modus operandi di Spider Man.

Oltre a questa abilità per muoverci a gravità zero, abbiamo la possibilità di spostarci lentamente utilizzando la pressione dell’aria, premendo i tasti laterali del controller.

Ci sono molte possibilità di gioco, infatti oltra alla storia ben costruita principale, in cui dovremo salvare un missile dall’interno, ci sono i percorsi per creare il proprio miglior tempo record.

In tutti o i casi, o quasi, dobbiamo percorrere dei tunnel colmi di trappole e curve incredibili, mettendo alla prova la nostra velocità di calcolare una strategia, avendo come obbiettivo il completamento di questi tunnel intrinsechi.

Yupitergrad for PlayStation VR launches February 25 - Gematsu

La nostra recensione di Yupitergrad

Un titolo che come abbiamo detto non spicca dalle anteprime ma poi diventa emozionante durante il gameplay, consiglio di giocarci in ampi spazi o finirete per distruggere casa, ve lo assicuro. Purtroppo la adrenalina che il gioco porta durante il gameplay è molta e ci dimenticheremo di avere dei mobili attorno a noi, o persone…

Non è difficile e anche se lo diventa, succede pian piano, senza grandi sbalzi di livello, quindi si è sempre quasi pronti per affrontare il nuovo tunnel.

Tutti i movimenti sono dannatamente immersivi e fluidi, quindi solo per questo potresti avere le gambe che tremano, dopo una caduta virtuale o a causa di una capocciata al soffitto del tunnel!

Non abbiamo trovato grandi difetti, se non a livello personale tra i players, testandolo su Oculus Quest 2 siamo arrivati alla conclusione che è di certo uno dei titoli più immersivi e divertenti, specialmente in compagnia! I momenti divertenti sono moltissimi e le risate sono assicurate.

Ringraziamo la Gamedust per averci fornito la Key!

Ecco il nostro voto definitivo:

Condividi

About Donovan Rossetto

Esperto RetroGamer, scrittore, giornalista e divulgatore di tematiche legate al mondo del Mistero. Appassionato di StarWars e della nuova console Microsoft. Passa il tempo nella ricerca di verità e giocando all'Oculus! Uno dei più forti in Italia su CS:GO e sui giochi picchia-duro.

View all posts by Donovan Rossetto
Iscriviti
Inviami notifiche
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti