Il CEO di SpaceX,Elon Musk, ha affermato che qualsiasi economia futura su Marte, potrà essere basata sulla criptomoneta. Ecco i dettagli.

Il miliardario tecnologico Elon Musk, che è uno dei co-fondatori del gigante dei pagamenti online PayPal, spera di inviare i primi esseri umani su Marte all’inizio del 2025 , con l’obiettivo finale di creare una città autosufficiente sul pianeta rosso, il prima possibile.

SpaceX è attualmente l’azienda più chiacchierata di Musk principalmente a causa dei suoi obiettivi per la colonizzazione di Marte. Anche se al momento sembra quasi inverosimile, Musk sembra piuttosto serio al riguardo, poiché sta già discutendo dell’economia e del denaro che governerebbero il pianeta Marte.

I piani di Elon Musk

Rispondendo a un thread su Twitter avviato dal ricercatore di intelligenza artificiale Lex Fridman, Musk ha concordato che “l’economia di Marte funzionerà su criptomoneta”, suggerendo che potrebbe essere con la nuova Dogecoin o la marginale Marscoin.

Il progetto Marscoin è stato fondato nel 2014 e ha visto un breve aumento di popolarità durante il rialzo del mercato delle criptovalute alla fine del 2017, ma da allora è andato alla deriva nell’oscurità.

Dogecoin potrebbe essere un candidato più probabile, dato che continua ad essere relativamente popolare e condivide molti degli stessi attributi del Bitcoin.

Il fondatore di SpaceX ha spesso parlato della sua ambizione di viaggiare su Marte nella sua vita e all’inizio di quest’anno ha ordinato ai dipendenti di accelerare lo sviluppo del razzo Starship di prossima generazione.

Elon Musk però, ha provocato polemiche a ottobre dopo aver affermato che non avrebbe riconosciuto il diritto internazionale su Marte, aderendo invece a una serie di principi di autogoverno.

Secondo i Termini di servizio del progetto Internet Starlink di SpaceX, qualsiasi futuro insediamento sul Pianeta Rosso riconoscerebbe Marte come un pianeta libero, aggiungendo che nessun governo sulla Terra, ha autorità o sovranità sulle attività marziane.

Poi afferma: “Le controversie saranno risolte attraverso principi di autogoverno, stabiliti in buona fede, al momento dell’insediamento su Marte”.

E voi cosa ne pensate di queste affermazioni di Elon Musk? Fatecelo sapere sotto nei commenti.

Qua sotto vi lascio un articolo che parla della colonizzazione di Marte, che Elon Musk vorrebbe effettuare entro il 2026.

Seguiteci anche su Facebook

Condividi

About Marco Buoso

Marco ama i film d'azione, i grandi classici intramontabili ma anche le nuove serie come Casa di Carta e Narcos. Non solo si interessa al film o serie, ma ricerca curiosità su attori e notizie in anteprima.

View all posts by Marco Buoso
Iscriviti
Inviami notifiche
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti