Dopo aver rilasciato bellissime versioni aftermarket di NES, SNES e Sega Genesis, Analogue ha ora messo gli occhi sulla libreria di hardware della vecchia scuola di NEC.

Oggi l’azienda ha presentato Analogue Duo, una console che supporta una vasta gamma di hardware tra cui TurboGrafx-16, PC Engine, SuperGrafx, TurboGrafx CD, PC Engine CD-ROM e Super Arcade CD-ROM. Il lancio è previsto nel 2021 per $ 199,99.

“Purtroppo, non si sono mai avvicinati all’amore che meritano”, dice Christopher Taber di Analogue riguardo alle console di NEC. “Direi che sono probabilmente i più grandi sistemi di videogiochi sottovalutati. Analogue Duo è progettato per essere il modo migliore per esplorare quasi tutta la storia di NEC e per la maggior parte delle persone sarà la prima introduzione a questo pezzo di storia dei videogiochi. “

Per poter giocare a tutti i tuoi vecchi giochi, il Duo è dotato di uno slot per cartucce originale, porte per controller e un’unità CD, il che significa che è compatibile con le HuCard classiche (note anche come TurboChips) senza restrizioni regionali. Il Duo supporta controller wireless tramite Bluetooth – ogni controller a 8 bitdo è compatibile con la console – insieme a gamepad USB cablati e riproduce video fino a 1080p. Misura 38 millimetri di lunghezza, 168 mm di larghezza e 47 mm di altezza. Sarà anche disponibile in due colori, bianco e nero.

Come con il precedente hardware analogico, la società afferma che il Duo è stato costruito senza utilizzare l’emulazione. Ecco come lo descrive l’azienda:

“Conserviamo la cronologia con l’hardware FPGA. Duo è progettato con una compatibilità senza precedenti. La funzionalità principale di ogni sistema è ingegnerizzata direttamente in un Altera Cyclone V, un sofisticato FPGA. Abbiamo trascorso migliaia di ore a progettare ogni sistema tramite FPGA per una precisione assoluta. A differenza dei sistemi knock-off e di emulazione che mettono in dubbio il mercato di oggi, vivrai l’intera era NEC senza compromessi. Duo è progettato per preservare la storia dei videogiochi, con il rispetto che merita.”

Sebbene l’azienda abbia molta esperienza nella costruzione di questo tipo di console, Taber afferma che il Duo ha rappresentato una sfida unica.

“Duo è il primo sistema basato su CD che Analogue ha rilasciato (e il primo sistema di videogiochi basato su CD mai pubblicato nella storia), quindi dovevamo affrontare le cose in modo leggermente diverso a livello hardware per il supporto di CD e HuCard”, spiega. “Si trattava principalmente di progettare l’hardware per adattarsi a tutti i diversi sistemi e formati in termini di design industriale”.

Inoltre, il nuovo dispositivo non è l’unico hardware che Analogue ha in lavorazione. La società aveva annunciato in precedenza lo splendido Analogue Pocket, che riproduce una vasta gamma di giochi portatili ed è stato recentemente ritardato fino al prossimo anno. Per andare avanti con questo, la società sta realizzando un adattatore da $ 29,99 in modo che il Pocket possa riprodurre anche i giochi TurboGrafx-16, PC Engine e SuperGrafx.

“Pocket supporterà il più possibile la cronologia del palmare”, afferma Taber. “TurboExpress è stato un ottimo palmare e portare questa eredità in Pocket è [a] grande misura. Giocare ai giochi TurboGrafx-16 / PC Engine in movimento è davvero speciale. ” L’accessorio uscirà anche il prossimo anno.

Data la pandemia in corso, i problemi di produzione hanno già ritardato molti dispositivi, incluso il Pocket di Analogue. Quindi, mentre il lancio del Duo è previsto nel 2021, Analogue afferma che sarà disponibile in “quantità limitate” quando sarà in vendita.

Condividi

Commenti Facebook

About Giuseppe Ambrosino

Ama i giochi sportivi, veterano di Fifa e Pes, oltretutto anche campione di tornei a livello nazionale, sempre al computer ma appassionato folle delle console, da quando è nato ne ha sempre acquistate ma mai venduta una, almeno che non fosse doppia!

View all posts by Giuseppe Ambrosino