Poche ora fa Nintendo ha annunciato una marea di novità in un Direct dedicato al 35° anniversario di Super Mario, il celebre idraulico col cappello rosso, chi non lo conosce dai?

Molte le novità, tra cui spiccano due nuovi giochi e un espansione: Super Mario 3D World + Browser’s Fury, e Super Mario 3D All Stars. Ma diciamo che la quantità non fa la qualità.

Su Super Mario 3D All Stars che non è altro che una collection di 3 giochi cioè: Super Mario 64, Mario Sunshine e Mario Galaxy si sono innescate moltissime polemiche riguardo al prezzo e alla disponibilità temporanea, e oggi sono qui per dire la mia (anche se conta poco) analizzando tutti gli aspetti.

Partiamo col dire che la collection costa 60 euro, ma i giochi NON SONO REMAKE, specifichiamolo. A quel prezzo ci portiamo a casa 3 giochi iconici si può dire, con Super Mario 64 che ha fatto la storia, adattati per la nostra Switch. Si può dire che sia comodo giocare questi titoli fantastici in portabilità e anche molto, soprattutto con Galaxy, ma ciò non giustifica il prezzo secondo me, perché sono giochi vecchi di anni e anni e non li si può rivendere a cosi tanto!

Credo che Nintendo abbia fatto questa collection solo per i nostalgici o per chi non li ha mai provati (ma dubito almeno un gioco tra questi qualcuno lo avrà provato, sicuramente). Vero il fatto che sul web si trovano a prezzi incredibili (tranne per galaxy) ma bisogna contare ancora una volta che sono giochi vecchi, avrebbe avuto più senso a quel prezzo fare un Remake, come successo con Spyro, Crash ecc.. (che costano anche meno). Nintendo ha però fatto il suo ottimizzando i 3 giochi per la console ibrida, avranno una risoluzione maggiore ma diciamo che non si sentirà molto, basta vedere le foto presenti sull’eShop.

Sinceramente sono rimasto molto deluso, come tanti altri, ultimamente Nintendo si sta concentrando moltissimo su i porting. Altra cosa che ha fatto storcere il naso e non poco è il fatto che sarà in edizione limitata, sarà disponibile fino a marzo 2021, cosa non molto sensata secondo il mio punto di vista. Perché produrlo se metterlo in vendita per qualche mese?

Insomma, io ho detto la mia, la gente fa come vuole ovviamente. Non sconsiglio di comprarlo, anzi, per chi non ha giocato questi titoli deve assolutamente farlo.

Condividi

Commenti Facebook

About Giuseppe Ambrosino

Ama i giochi sportivi, veterano di Fifa e Pes, oltretutto anche campione di tornei a livello nazionale, sempre al computer ma appassionato folle delle console, da quando è nato ne ha sempre acquistate ma mai venduta una, almeno che non fosse doppia!

View all posts by Giuseppe Ambrosino