I Funko Pop sono milioni e noi collezionisti cerchiamo di avere nella nostra collezione ogni personaggio che conosciamo dai fumetti, film ecc…

Esporre Funko Pop è più facile all’inizio, perché averne in quantità bassa implica minor spazio, c’è una piccola percentuale di persone che si fermano, con gran forza di volontà ad un numero minimo di queste statuette, per tutti questi ci sono diverse possibilità di esposizione!

Bisogna ricordare che ci sono diverse tipologie di Funko Pop disponibili, per ognuno di loro possiamo adottare modalità diverse, per esempio sarà difficile esporre dei Funko Soft insieme a vari di tipo normale o di tipo Town, ma non impossibile!

Quindi prendiamo come esempio base il classico Pop.

Come esporre i Funko Pop? Quali sono le modalità?

Innanzitutto pensa a che tipo di collezionista sei! 

  • Accumulatore senza amore
  • Sarà mia per tutta la vita
  • Non toccare che vale o varrà soldi
  • Ordinato e delicato

L’accumulatore senza amore è il più numeroso dei collezionisti, di solito si diventa tale quando si comincia ad avere un numero di figure abbastanza alto, questa versione del collezionista acquista quasi quotidianamente la Funko Pop e dopo averla degnata di un paio di sguardi la sistema insieme alle altre, per la maggiore dei casi mostrando solo il nome nella scatola!

Questo significa che in realtà si è persa un po’ la vera passione del collezionista e il tutto diventa a scopo di gara o di acquisto a livello competitivo, anche solo con se stessi. Non c’è più la felicità di guardarla e spostarla di tanto in tanto con tutto quello che ogni singolo Funko Pop ti ricorda, insomma ognuno di loro dovrebbe darti emozioni…

Sarà mia per tutta la vita è la versione più romantica del collezionista, ma anche la più ingenua, vero si che la Pop la si è presa perché ci piace e la vogliamo, ma in futuro potrebbe venirci proposto uno scambio vantaggioso o una proposta d’acquisto irripetibile….

Spiego perché questo collezionista apre la scatola, estrae il personaggio e si libera di tutto il resto, gettando la scatola e la plastica all’interno. Non sarebbe tanto strano se quello fosse un giocattolo, ma essendo un personaggio da collezione bisogna assolutamente sapere che una o più delle Pop possedute potrebbe diventare rara e di valore.

Invecchiando potrebbero aumentare drasticamente di valore… Beh senza scatola e confezione interna perde il 95%, anche troppa usura ovviamente fa rilevanza, ma se nemmeno per milioni la venderesti, allora hai ragione a buttare via tutto quello che ti impedisce di tenerla stretta a te interamente.

Non toccare che vale o varrà soldi è il classico collezionista, acquista pezzi che gli piacciono ma li espone con la scatola, forse la maggior parte di essa mai aperta, in librerie di solito.

Questo metodo in fin dei conti non è brutto e colora la stanza di magia, niente impone di esporre insieme alle box chiuse qualche box aperta, ma comunque anche se chiuse la figure si vede e si può ammirare almeno nella sua forma frontale.

Questo stile di esposizione è molto salutare per le nostre Funko Pop, rimarranno intatte e al sicuro, basterà solo spolverare qualche volta le box. Questo permette di conservarle alla perfezione ma ci sono modi migliori di esporre le nostre figure.

Molte di queste persone utilizzano i Pop Funko come carta da parati, costruendo un vero e proprio muro!

L’ordinato e delicato è il miglior modo per esporre i Funko Pop!

L’ordinato e delicato è una via di mezzo tra tutti e aiuta nella esposizione in maniera concreta.

Questo tipo di collezione è salutare, apprezza il Funko Pop in tutte le sue forme, ma ha cura della box e del suo valore, anche futuro.

Qui possiamo esporre le figure in diversa maniera:

  • Etichettata

Significa esporre sia box che Pop insieme ma estraendo quest’ultima, abbiamo così la possibilità di costruire un tema dietro alla figure, presentandola a noi e agli ospiti.

  • In teca

In teca la Pop ha meno rischi di danneggiarsi e possiamo fare due esposizioni, una della Funko Pop in vari tipi di vetrina o mini teca e le box da un’altra parte. Farà sembrare la vostra collezione più grande e colorerà la vostra stanza.

In vendita si può trovare una mini vetrina a scala, adatta a circa 10-15 Funko Pop veramente bella e non troppo costosa, è la più usata per queste figure ed è comoda e facile da usare ed esporre. Il tutto se hai voglia di costruirla!

  • Solitaria

Questo è uno dei modi più comuni ma anche più rischiosi, in questo modo basta aprire la box estraendo la nostra Funko Pop ed esporla in qualunque posto abbiamo spazio, o più professionalmente creare uno spazio apposito, ma senza assolutamente scatole nelle vicinanze e senza vetrine o teche!

Per questo stile molto comodo e divertente abbiamo anche due diversi tipi di aiuto, anche producibili in casa se non si vuole spendere soldi per cose che non siano i  Funko Pop…

Con questi adesivi rigidi, possiamo appendere le nostre Funko Pop ovunque, possiamo anche facilmente crearceli, riciclando qualcosa che già abbiamo, lo stesso vale  se vogliamo invece appoggiarle da qualche parte, o creiamo una scaletta con del legno, oppure c’è un’altra soluzione…

Collezionare ed esporre Funko Pop rimane una grande avventura!

Io ad esempio, utilizzo un po’ di tutti i metodi (vedi foto sopra), ho acquistato una libreria da ikea ed espongo le Funko Pop insieme ad altre tipologie di figures, qualcuna nella box e qualcuna senza box, ma sempre tenendo quest’ultima da qualche parte al sicuro! Voi che modo usate per l’esposizione?

Dawson’s Creek il Funko Pop 883 di Dawson

 

 

Condividi

Commenti Facebook

About Donovan Rossetto

Esperto retrogame, possiede tutte le console dagli anni 90 ad oggi, collezionista di action-figure e storico campione di Tekken 3! Ultimamente ha grandi punteggi in CS:GO! Inviato alle fiere del nord-est italia per interviste e video!

View all posts by Donovan Rossetto