The Witcher Netflix: Cavill spiega la scena del bagno

Mentre la serie The Witcher di Netflix  è un adattamento dei libri e non della serie di videogiochi di CD Projekt Red, lo spettacolo rende in qualche modo omaggio ai giochi. 

Un esempio è la scena della vasca da bagno Geralt, che è girata in un modo quasi identico a come appare nei giochi. Tuttavia, la differenza è che Henry Cavill non mette i piedi sulla vasca come fa Geralt nei giochi di The Witcher, e ora sappiamo perché.

In un’intervista con BBC Radio 1, Cavill ha spiegato perché non ha alzato i piedi durante  la scena della vasca da bagno di The Witcher . 

“Stavo cercando di alzare i piedi e non ci sono riuscito. Il bagno aveva la forma sbagliata. Ma ho pensato che avrebbe potuto essere anche un po ‘troppo”.

 

Quindi sembra che  la scena della vasca da bagno di The Witcher sarebbe stata ancora più simile alla versione di videogioco se le circostanze fossero state un po ‘diverse.

Il fatto che Cavill abbia tentato di alzare i piedi per imitare la scena del videogioco è una testimonianza della sua estrema dedizione al ruolo di Geralt.
 
 
Questa dedizione ha dato i suoi frutti in grande stile, con molti elogi alla performance di Cavill nei panni di Geralt come una delle cose migliori della serie The Witcher Netflix.
 
La serie Witcher Netflix non è stata priva di critiche. Ci sono stati alcuni spettatori che si sono lamentati delle molteplici tempistiche dello spettacolo, poiché hanno ritenuto che rendesse la storia più difficile da seguire. 
 
Ad altri non piaceva ancora l’ aspetto dell’armatura nilfgaardiana , spesso paragonandola sfavorevolmente a come appare la stessa armatura nella  serie di videogiochi The Witcher .
 

Per fortuna, le maggiori lamentele volte a  The Witcher prima stagione saranno corrette in The Witcher stagione 2 . 

È già stato confermato che l’armatura nilfgaardiana viene ridisegnata e la seconda stagione non avrà la stessa struttura narrativa della prima. Questo dovrebbe fare molto per garantire che  la stagione 2 di The Witcher abbia un successo ancora maggiore rispetto alla prima stagione dello show, anche se ci vorrà del tempo prima che i fan lo scoprano.

Questo perché  The Witcher stagione 2 non arriverà fino al 2021, il che significa che i fan hanno almeno un anno per vedere cosa succederà dopo. Nel frattempo, ci sarà un  film d’animazione di Witcher su Vesemi in cui i fan andranno avanti mentre aspettano la prossima stagione della serie live-action.

Meglio The Witcher o Game of Thrones?

 

 
Donovan Rossetto ama l'informazione, ma è anche un videogiocatore e scrittore. Con una vasta conoscenza dell'industria videoludica, Rossetto offre una prospettiva unica e interessante su entrambi i temi. Inoltre, come scrittore, Rossetto ha saputo combinare la sua passione per gli UFO e i videogiochi in una serie di articoli e libri che hanno appassionato i lettori di tutto il mondo.