Anche se tutto è cambiato, perlomeno sembra che il colpo stia andando male, il Professore aveva dei piani ben precisi e pensiamo di averli scoperti…

Stiamo aspettando la stagione 4 di Casa di Carta, con molte domande, visto che quest’ultima ha lasciato moltissimi punti interrogativi, nonostante i molti colpi di scena, a base di tutto c’è sempre una domanda….

Abbiamo visto Tokio, lasciata dal compagno Rio, perdere la testa e infastidire tutti, successivamente e contemporaneamente vengono colpiti Nairobi e il Professore, una da un proiettile e l’altro da un grosso inganno.

La situazione degenera e forse i piani iniziali variano, anche se anche per il caos finale il professore aveva trovato un nome, quindi è possibile che di base torna la domanda….

Come porteranno fuori l’oro?

Su questo ognuno di voi ha cercato risposte o conferme, beh penso che El Cartel del Gaming abbia trovato la risposta più esaustiva possibile a questo quesito, ora cerchiamo di spiegarvi quanto abbiamo capito.

Ci sono vari punti da tenere in considerazione in questa stagione 3 per poter capire al meglio la stagione 4 e come potrebbe andare avanti il colpo; non siamo veggenti delle situazioni sentimentali o di come si svolgerà poi il resto della serie, ovviamente non lo sappiamo, ma qualcosa abbiamo di certo capito dopo profonde analisi.

Uno dei primi punti da tenere in considerazione per capire il piano della rapina è sicuramente…

  • Il mare

Il mare è un punto cruciale, fin dal primo episodio della terza stagione il Professore non distoglie lo sguardo dal mare, lo fissa, lo studia di continuo, anche registi in una delle ultime interviste avvenuta poche settimane fà, parlano appunto di quanto sia importante la ripresa subacquea durante queste due stagioni, la 3 e la 4.

Vi ricordate nel primo colpo dove infine sono sbucati i membri della banda? Proprio dove il Professore stava tutto il tempo, insomma quello che non prevedeva sistemare faccende o corteggiare Raquel Murillo.

Potrebbe essere essere adottata la stessa tecnica di postazione? Cioè il Professore sta aspettando sulla spiaggia solo per effetto grafico e rilassante delle onde? Oppure c’è un perché di tutto quello scrutare il mare?

Un’altra cosa che ci porta a pensare che il mare c’entri sono gli appunti scoperti nelle scene:

  • Gli appunti di Palermo

Quando Il Professore va a trovare il fratello Berlino nel convento in Italia, viene subito portato in una stanza pieno di opere d’arti, la ripresa viene concentrata proprio su quella confusione e nel mezzo se guardiamo con attenzione, i piani della rapina in bozza.

Mentre nella lavagna troviamo dei calcoli di pressione anche non molto precisi, quello che vediamo nel contorno ha proprio del familiare…

Sicuramente non l’avrete notato durante la visione della serie, ma questo indizio e molti altri sono stati inseriti nel primo episodio, analizzando l’immagine si vede benissimo un condotto con una apertura a livello d’uomo e una sfera o un tappo al di sotto, più sotto un meccanismo di chiusura.

Ancora non è chiaro se questo progetto è previsto per una fuga o la uscita dell’oro oramai diventato graniglia. Ma forse continuando le idee saranno più chiare.

  • Il giornale Italiano

Con attenzione, nella spalla alla nostra sinistra di questa armatura spunta un titolo, mezzo titolo di giornale che riporta la scritta ” LE DONNE ?“, questo può significare qualcosa oppure no, ma di donne che potrebbero cambiare le sorti nella prossima stagione ne abbiamo scovata qualcuna, anche di veramente nascosta.

  • La Graniglia

Nairobi e Bogotà, stanno fondendo l’oro trasformandolo in graniglia, questa graniglia abbiamo visto che non viene impacchettata o messa in borse, ma solo appoggiata ad un grande vassoio, come se non dovesse essere trasportata per la fuga.

Guardando questa graniglia viene immediatamente alla mente una ripresa fatta l’episodio precedente:

Queste griglie sono all’interno del cavò, è sembrano essere proprio un buon punto per far cadere la graniglia d’oro!

Avendo la stanza piena di acqua quindi senza alcun tipo di corrente di uscita o entrata, abbiamo un punto vuoti, adatto a far cadere giù delle piccole sfere come quelle prodotte dai due e lo staff di saldatori.

Lo stesso progetto alla lavagna spiega l’arrivo dell’acqua dalle due fonti all’interno del cavò, questo può significare che una delle due fonti porti al mare e che il Professore aspettasse proprio in zona, per raccoglierle con qualche strumentazione.

Non è ben chiaro se aprendo ulteriormente la grata poi avremmo spazio per la banda, ma qualcosa ci fa pensare che si stanno allenando per qualcosa di simile.

  • L’allenamento

Il Professore e Raquel, ad un certo punto vengono ripresi distesi in delle strane costruzioni, simili a piccole zattere a loro volta sopra un tronco, il tutto alto da terra, tanto che per salirci viene usata una scaletta.

Il tutto potrebbe sembrare una specie di pratica yoga, il ciò non stupirebbe visti i due anni trascorsi in Thailandia, certe pratiche sono possibili ma….

Sono stati in quella posizione ben 4 ore, lo specifica Raquel una volta scesi, Tokio e Nairobi in questa scena non sono stupite di quella strana pratica e commentano solo la stranezza del Professore.

È possibile che quell’allenamento lo abbiano fatto tutti per un piano di fuga, la grandezza e simile al condotto utilizzato per entrare nel cavò infatti, ma ancora non è chiaro perché occorrono 4 ore, ma avendo visto solo loro 2 è probabile anche che sia un piano per la loro fuga e non di tutti, essendo loro fuori e vicino al mare forse non a caso hanno messo un grosso tronco nella struttura, sappiamo tutti che per galleggiare è il metodo migliore.

  • Le Donne

Come abbiamo già visto prima, ” Le Donne?” viene menzionato in un giornale che fuori esce dalla spalla di una armatura, di donne misteriose e forse rilevanti ne abbiamo 2 a quanto pare, uno è stata già vittima di discussioni mentre l’altra sembra che nessuno abbia fatto caso, ma più volte viene inquadrata in strani atteggiamenti all’interno della banca di Spagna. 

Le donne potrebbero fare la differenza nella stagione 4?

La prima donna è Tatiana, è stata vista con Berlino e sa di tutto il piano della rapina, strano infatti che ancora non l’abbiamo vista o non sia stata messa in mezzo da Palermo o dal Professore, nel caso non facesse parte del piano potrebbe diventare un problema poi per tutta l’operazione e non abbiamo proprio bisogno di un nuovo problema a quanto pare.

La seconda donna sembra che ancora non abbia un nome non essendosi mai identificata e fa parte degli ostaggi.

Gli ostaggi principali sono pochi, abbiamo Hasta la vista Baby, che ha preso due colpi al petto da Denver, la signora fans della banda aiutata da Tokio a riposarsi, la segretaria del direttore, il direttore, la guardia ostile con tutti che ha preso con qualche bastonata da Palermo.

Ma poi oltre alla oramai “star” Arturito c’è lei, sempre inquadrata, sempre tranquilla e con gli occhi attenti a tutto quello che succede…

In questa scena sembra infastidita della intromissione di Arturito alla scelta di Denver di far uscire Hasta la vista Baby per fargli raccogliere l’orso peluche che poi porterà diversi guai alla banda.

Come se Arturo infastidisse i suoi piani, l’inquadratura non sembra affatto casuale e lei non sembra un normale ostaggio.

Vedremo questa misteriosa ragazza agire nella stagione 4?

  • I condotti d’areazione

Ad un certo momento le forze dell’ordine mandano 5 agenti all’interno della banca di Spagna, scelgono di entrare tramite condotti d’areazione, precisando che sono stati costruiti 17 mesi prima, ma il tentativo di irruzione non va a buon fine.

Ma se fosse proprio il Professore ad aver attuato la costruzione o il rinnovo di questo impianto di aerazione, per fuggire tramite dirigibile già presenti o per portare fuori la graniglia d’oro?

Questo è quello che per ora è riuscito a comprendere dagli episodi della terza stagione della Casa di Carta, voi che ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti qui sotto!

Le Cuffie Gaming usate nella serie ” Casa di Carta”

 

 

Commenti Facebook

About Donovan Rossetto

Esperto retrogame,possiede tutte le console dagli anni 90 ad oggi,collezionista di action-figure e storico campione di Tekken 3! Importante streamer su Youtube e Twitch.tv.

View all posts by Donovan Rossetto