Non manca molto all’uscita di uno dei videogiochi più attesi: Cyberpunk 2077 e ci sono delle novità che faranno piacere ai fans.

Il tempo di attesa di Cyberpunk 2077 sta diminuendo giorno dopo giorno, infatti uscirà il 16 aprile 2020 e sarà disponibile su PCPlayStation 4 ed Xbox One; ci sono anche delle novità che faranno entusiasmare gli appassionati di videogiochi.

 

La mappa

Della mappa non si sapeva nulla fino a poche settimane fa; infatti su Amazon è stata messa in vendita l’artbook, che mostra la mappa del gioco. 

Infatti la CD Projekt Red, ( la casa sviluppatrice del gioco in questione), non aveva fatto sapere nulla riguardo la grandezza o altri dettagli, prima che uscisse l’artbook.

Osservando la mappa pare che il giocatore abbia libero accesso a molti edifici costruiti a Night City ( la metropoli futuristica) , riuscendo così a fare  un’ampia esplorazione si questa.

 

Motore grafico

Richard Borzymowski il produttore di Cyberpunk 2077, recentemente ha avuto una riunione con dei giornalisti inglesi, che gli hanno chiesto se il motore grafico era uguale a quello del videogioco Witcher 3, (sempre sviluppato dalla CD Projekt Red); Richard gli ha risposto così:

innanzitutto, non saremmo stati in grado di sviluppare Cyberpunk 2077 se avessimo utilizzato lo stesso identico motore grafico di Witcher 3. I vantaggi dall’utilizzo del nuovo engine ci hanno consentito di abbracciare la visuale in prima persona e di spingere sulla verticalità del gameplay, con tutti quei grattacieli ed edifici da esplorare”.

 

 

Poi Richard continua a parlare della grafica sottolineando che:

un’altra cosa che siamo stati in grado di realizzare con il  nuovo motore grafico è l’illuminazione globale. Quando crei una città devi avere due versioni,quella diurna e notturna. E di notte, ci sono tutte quelle luci al neon che modificano il modo in cui viene rappresentata l’illuminazione, specie quando piove.

 

Circa un mese fa c’è stato un incontro a Varsavia tra giornalisti e sviluppatori del gioco, quest’ultimi hanno dato qualche indiscrezione riguardo al videogioco.

Per esempio quando nel gioco si sta dialogando con un personaggio, se si aspetta troppo a lungo nel dare una risposta, questi potrebbe irritarsi e farci avere delle conseguenze.

Se giocando  si commettono gravi crimini , come sparare o investire delle persone, la polizia interverrà all’istante dandoti la caccia; questo non succederà in caso di crimini minori.

Insomma queste novità fanno ben sperare, pare che Cyberpunk 2077 prometta bene; non ci resta che aspettare ancora qualche mese, ma sicuramente ne vale la pena.

 

Condividi

Commenti Facebook

About Marco Buoso

Marco ama i film d'azione, i grandi classici intramontabili ma anche le nuove serie come Casa di Carta e Narcos. Non solo si interessa al film o serie, ma ricerca curiosità su attori e notizie in anteprima.

View all posts by Marco Buoso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.