Pokemon Spada e Scudo sono  arrivati! E già si parla tanto di loro, ma vi siete accorti di questi  Easter Egg / Bonus? 

Ora vi elenco tutti gli Easter egg presenti in Spada e Scudo :

Iniziamo dal primo che si presenterà proprio all’inizio del gioco. 
Io me ne sono accorto ma non pensavo fosse un Bonus, pensavo i colori  dei Joypad fossero grigi a tutti. 
E invece no! La switch che il vostro personaggio avrà in camera  sarà proprio uguale alla vostra. Come? Cambiando i colori dei vostri Pad essi cambieranno anche nel gioco. 
La cosa però non sembra funzionare con i Joypad di Smash Bros che risultano completamente Grigi, forse in una patch aggiusteranno? 
Dimostrazione:

Secondo EG: 
Buon’compleanno  Campione/Sfidapalestre:
 Wedgehurst parla con una strana donna che afferma di essere una cartomante fuori dal Poké Center e chiederà il tuo compleanno prima di scomparire. Hmm, ma a cosa serve? 
Come scoperto da diverse persone su Twitter che hanno parlato con lei (e fortunatamente il loro compleanno è caduto in data del lancio del gioco), sembra che entrare in un Poké Center durante il tuo compleanno ti dia una sorta di celebrazione.
Ma nulla di grande, solo un po ‘di coriandoli e un messaggio.Risultati immagini per happy birthday pokemon swordUn altro EG molto bello e che ho avuto il piacere di scoprire da me è la giravolta del vostro personaggio! 
Ruotando la levetta analogica
Ruotando rapidamente la levetta analogica sinistra il tuo Allenatore di Pokémon farà una rotazione che diventa una rotazione sul posto prima di tirare fuori una devastante mossa finale degna del Pokémon più forte della tua squadra.
Ed è anche a tempo con la musica! 

Per ora  è tutto! E voi ne avete notati altri? Fatecelo sapere, alla prossima. 
Piccolo parere personale: Reputo questo il miglior gioco di Pokemon (fin’ora) Soprattutto perché è molto OpenWorld e i 60euro almeno li hai spesi bene anche una volta completato il gioco.
Clicca qui per un’altro articolo su Pokèmon Spada e Scudo

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *