Luigi’s Mansion 3 – Recensione

Luigi’s Mansion 3 è arrivato! E tu lo comprerai? Ecco di cosa stiamo parlando: 

La maggior parte dei protagonisti di videogiochi  ha uno scopo ben preciso.
Ma Luigi è diverso. Il fratello maldestro di Mario è sempre  e perennemente seccato e angosciato. E lo si nota soprattutto  in
Luigi’s Mansion 3 , che è stato lanciato ieri, 31 ottobre, su Nintendo Switch.
Luigi rabbrividisce mentre percorre corridoi scarsamente illuminati e aprendo porte cigolanti.
Quando corre, si muove così velocemente che la sua testa si ritrae dietro, come in un cartone animato.
Insomma non è Coraggioso ma è questo ciò che lo rende bello. 
Non è molto ma è quello che abbiamo ed è onesto.

Luigi’s Mansion 3 fa parte di un raro insieme  di giochi comici  chiamato slapstick, il suo umorismo non deriva dalla scrittura spiritosa o da grandi battute; è divertente esclusivamente perché è divertente guardare Luigi soffrire.
Difatti il termine Slapstick viene associato ai film Charlie Chaplin e ai film comici muti in generale.
Come suggerisce il nome, questo è tecnicamente il terzo gioco di Luigi’s Mansion , anche se è un pezzo autonomo, non la conclusione di una grande trilogia. All’inizio, Luigi e gli amici stanno viaggiando in un bellissimo hotel per trascorrere un po ‘di tempo in vacanza, e come volevasi dimostrare  tutti i suoi amici vengono rapiti da fantasmi e l’edificio si trasforma in una casa stregata sorprendentemente affascinante. Naturalmente, la il suo compito diventa quello di salvare i suoi amici e riportare le cose alla normalità.Risultato immagini per luigi mainson 3"

L’hotel è una specie di versione per famiglie della residenza Resident Evil . È pieno di percorsi segreti e porte chiuse, e ogni piano ha un tema diverso; uno è una serra, per esempio, mentre un altro ha un’atmosfera del Medioevo. Per salvare i suoi amici, Luigi deve lottare con i fantasmi mentre cerca i pulsanti dell’ascensore che lo porteranno a nuovi piani.

Ciò che rende il gioco così divertente è la fisicità. Per catturare un fantasma, devi prima farlo lampeggiare e poi tenerlo fermo mentre cerca di sfuggire. Una volta averne afferrato uno per la coda, puoi farlo oscillare per distruggere la stanza figo no? la fisica del gioco rende le cose ancora più divertenti. Praticamente ogni oggetto con cui vieni in contatto può muoversi; Luigi può urtare un tavolo, scuotere il cibo, così come può usare il suo aspirapolvere per aspirare lenzuola da un letto o tende da una finestra. A volte facendo questo scoprirà segreti; altre volte, è solo divertente per fare casino.

La grande aggiunta a questo gioco è un secondo personaggio incredibilmente inquietante chiamato Gooigi. Fondamentalmente è un Luigi fatto di Slime verde, in qualsiasi momento, puoi scambiare tra i due e ognuno ha abilità diverse. Gooigi può scivolare tra cancelli metallici e canali di scolo, ma si dissolve istantaneamente al contatto con l’acqua. La maggior parte dei puzzle comporta in qualche modo il passaggio avanti e indietro tra i due.

Risultati immagini per gooigi

Gooigi a parte, gran parte del gioco è simile al suo predecessore. Ciò che rende Luigi’s Mansion 3 diverso sono i dettagli che si ritrovano in ogni piccola cosa.
dalla pesante sensazione di gettare davvero un fantasma in un muro alle animazioni sottili mentre Luigi viene spaventato da un topo o confrontato con un muro di spine.
Gran parte del fascino e dell’umorismo del gioco provengono da questi momenti. I combattimenti contro i boss sono molto belli e divertenti.

Molto bella la cosa che anche il Fratello di Mario abbia una sua parte di giochi e non venga trascurato.
Quindi ottimo capitolo! Da provare assolutamente e buon divertimento.
Alla prossima

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *