Alcuni fatti curiosi sull’attore Joaquin Phoenix, che ha interpretato l’ultimo film di JOKER.

 

1- Phoenix non è il cognome originale

La matriarca della famiglia Phoenix era chiamata Sharon Arlyn e assieme al suo secondo marito John Lee, si unì a una specie di setta religiosa chiamata Boys of God.

Lavorando come missionari, la coppia e la famiglia vivevano in diversi luoghi del Sud America, Joaquin è nato a Puerto Rico il 28 ottobre del 1974 e  da piccolo visse in Messico e in altri paesi del continente sudamericano.

Nel 1978 i suoi genitori decisero di lasciare la setta e di trasferirsi, assieme ai figli, negli Stati Uniti; successivamente cambiarono cognome in Phoenix, in riferimento all’araba fenice.

 

2- Viene da una famiglia di artisti

Con l’incoraggiamento dei genitori, i cinque fratelli Phoenix (River e Joaquin e le sorelle Rain, Liberty ed Summer) hanno intrapreso una carriera artistica. Per aiutare finanziariamente la famiglia, i fratelli Phoenix hanno partecipato a concorsi in cui hanno suonato e cantato.

A Los Angeles, quando sua madre iniziò a lavorare come segretaria della NBC, i giovani furono scoperti dall’agente di talento per bambini di Hollywood Iris Burton.

Inizialmente, hanno lavorato in spot televisivi, ma River Phoenix è andato oltre diventando il primo della famiglia a raggiungere una grande espressione nell’industria cinematografica.

3- La morte di River

Il 31 ottobre 1993, quando anche Joaquin aveva iniziato a costruire la sua carriera di attore, una fatalità ha scosso la sua famiglia per sempre e quasi gli ha fatto rinunciare al suo lavoro: River, 23 anni, muore per overdose.

Joaquin, che era con suo fratello quando successe il fatto, chiamò il numero di emergenza e la registrazione della sua  chiamata di soccorso fu trasmessa su vari media.

L’invasione della privacy ha quasi costretto Joaquin a rinunciare al mondo dello spettacolo, ma su sollecitazione dei suoi amici, l’attore è tornato al lavoro circa un anno dopo la tragedia. Fino ad oggi, l’attore indica suo fratello come una delle sue più grandi influenze e uno dei responsabili della sua carriera di attore.

 

4- I ruoli nei suoi film

Durante la sua carriera, Joaquin Phoenix divenne famoso per diversi ruoli drammatici di grande complessità emotiva.

In Un sogno senza limiti , in cui recitava al fianco di Nicole Kidman, l’attore viveva un adolescente travagliato, la sua interpretazione nel film Il Gladiatore come crudele imperatore romano Commodo gli è valsa una nomination all’Oscar come miglior attore non protagonista.

In Quills, l’attore ha interpretato un prete con gravi conflitti morali; Phoenix ha anche guadagnato importanza con il suo ruolo in Signs (2002).

Un’altra produzione che ha segnato la carriera dell’attore è stato il film Lei (2013) , riconosciuta dalla Film Critics Association per il miglior film Award 2013. Il film ha anche ricevuto tre nomination ai Golden Globe e due nomination agli Oscar, avendo vinto la migliore sceneggiatura in entrambi.

E poi come ultimo c’è il film Joker (2019), con Joaquin protagonista, molto acclamato dai media e con molte recensioni positive.

 

5- Phoenix quasi impazzisce  per preparare Joker

Come con tutti gli altri suoi personaggi, Phoenix ha dimostrato un’estrema dedizione alla preparazione; e per dare vita ad Arthur Fleck, primo passo è stato perdere 23 kg!

In un’intervista con ET Canada, l’attore ha rivelato che questa parte del processo è stata  inquietante 

“La prima cosa è stata la perdita di peso, è quello che ho iniziato. Capita che influenzi il tuo stato psicologico, perchè  inizi a diventare pazzo quando perdi molto peso in così poco tempo.”

 

In un’intervista con la rivista italiana II Venerdi, Phoenix ha anche rivelato la fonte di ispirazione per le risate maniacali del personaggio:

“Ho visto i video di persone che soffrono di risate patologiche, un disturbo neurologico che fa ridere selvaggiamente le persone”.

 

6- È fidanzato con l’attrice Mara Rooney

Come con così tanti professionisti dell’arte, Phoenix ha trovato l’amore con qualcuno nella stessa professione. Nel 2013, lui e Rooney Mara si sono incontrati nelle riprese del film Lei  e  tre anni dopo hanno iniziato la relazione e ora si sono fidanzati nel 2019.

Mara è anche conosciuta per grandi spettacoli, l’attrice ha recitato nell’iconico Millennium – The Girl with the Dragon Tattoo , si è unita al cast di Lion  e ha recitato anche nel romanzo Carol.

 

7- Un grande attore e un grande attivista

Come suo fratello River, Joaquin è un attivista sociale attivo. L’artista aiuta varie organizzazioni umanitarie come Alliance for Peace, The Art of Elysium, Amnesty International e HEART.

Vegano dall’età di tre anni, quando ha iniziato a rifiutare volontariamente alimenti di origine animale, l’attore è anche un membro attivo dell’organizzazione non governativa per la protezione degli animali PETA.

Sin dall’inizio della sua carriera, Joaquin ha fatto un requisito nei suoi contratti : lavora solo in film che non usano pelli di animali.

 

Arthur Fleck : La parte peggiore di avere una malattia mentale è che le persone si aspettano che ti comporti come se non l’avessi.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *