Tanti lo conoscono per le sue apparizioni in diversi film, serie tv e programmi, ma lui è un grande giocatore di basket con ben 19 anni di carriera nella NBA!

Shaquille O’Neal oltre ad aver fatto tutto questo ha partecipato alla creazione del videogioco Shaq-Fu per Sega Mega Drive e Super Nintendo ( SNES ) nel 1994!

Non tutti lo sapevano ma si è dedicato anche al Picchiaduro oltre al basket!

Nel 1995 il gioco venne rimasterizzato anche per Amiga e le portatili Game Gear e Game Boy!

Shaquille O’Neal diventa un eroe e dovrà sconfiggere diversi nemici per salvare un ragazzo rapito da una mummia chiamata Set-Ra, ovviamente a calci e pugni!

Io ci gioco sulla PORTABLE X la console made in Italy con circa 8000 giochi costruita dalla Mouse Langhirano, dagli una occhiata!

Il gioco è stato sviluppato dalla Delphine Software e pubblicato dalla Elettronic Arts.

Shaquille O’Neal però torna al metodo calci e pugni nel 2018, con “Shaq-Fu A Legend Reborn

La trama del sequel ci dice questo:

Il mondo è a un passo dal baratro.

Le personalità più famose hanno svelato ciò che sono realmente: demoni intenzionati a prendere il controllo del pianeta, rendendone tutti gli abitanti imbecilli.

Solo un uomo può salvarci: un colossale orfano cinese di nome Shaq Fei Hung.

Addestrato da un maestro di  kung fu, Shaq dovrà raggiungere i luoghi più pericolosi del mondo, per combattere il male e completare la sua missione, confermando di essere il prescelto.

Shaquille O’Neal torna in campo per “regolare il conto del ‘94” in questa nuova rivisitazione della leggenda di Shaq Fu.

I giocatori prendono il controllo dell’inarrestabile Big Diesel, mentre questo mena scoppole alle orde di Hollywood e degli inferi, nella più classica azione dei picchiaduro a scorrimento laterale. 

                                 

Insomma di nuovo dal basket alla rissa da strada insomma Shaq che caratteraccio!

Sono altri i giochi dedicati ad artisti e ad attori, tanti di questi senza nemmeno mai dirlo con trasparenza, ad esempio Law di Tekken è ispirato a Bruce Lee, mentre Paul al francese Jean-Claude Van Damme, come anche Jhonny Cage di Mortal Kombat!

Duke Nukem si ispira ad Arnold Schwarzenegger e Kim Basinger ispirò il protagonista di Metroid!

Bisogna controllare bene con chi stiamo giocando! Noi invece giochiamo su twitch.tv, iscriviti qui sotto!

Facebook Comments

About Donovan Rossetto

Esperto retrogame,possiede tutte le console dagli anni 90 ad oggi,collezionista di action-figure e storico campione di Tekken 3! Importante streamer su Youtube e Twitch.tv.

View all posts by Donovan Rossetto