Recensione sigaretta elettronica my blu


Buongiorno a tutti oggi volevo presentarvi un nuovo dispositivo che sto testando da circa una settimana semplice da utilizzare e con buone prestazioni. A differenza delle altre classiche sigarette elettroniche che vi ho presentato fino ad ora qui abbiamo il vantaggio di poter sostituire i Liquid Pod myblu® scoprire tutti gli aromi con un semplice click.

Come potete vedere dalla foto sopra riportata, qui non c’è nulla da inserire all’ interno dell’atomizzatore, basta solo intercambiare la testina superiore senza dover maneggiare liquidi specialmente nicotizzati e senza fuoriuscite o perdite

Il sistema utilizza una batteria al suo interno di 350mah che permette una discreta autonomia ed e ricaricabile con porta usb in venti minuti.

CONSIDERAZIONI PERSONALI


Dispositivo sicuramente migliorato rispetto al precedente non aspettatevi nuvoloni o vapore estremo,però qua si punta tutto sul valore di nicotina utilizzata,capace di soddisfare un fumatore e sicuramente ad aiutarlo a smettere di fumare con un costo di venti euro per me resta una buona alternativa a chi vuole provare a smettere di fumare.La potete acquistare nelle tabaccherie o nei negozio autorizzati .Volevo ricordarvi per chi è di Milano che in data 18 gennaio 2019 dalle 15,00 alle 19,00 a Milano in via Ciro Menotti 22 presso il negozio Svapo In Crime vi sarà il primo evento Blu dove potrete acquistare la pod mod in offerta al prezzo di 5 euro.

Un saluto dal vostro Alfredo .

Facebook Comments