Per un giorno, la porzione desertica dell’isola di Fortnite continuò ad essere colpita da fulmini provenienti da una spaccatura nel cielo. Nessuno sapeva cosa significasse ,l’unica cosa che sembrava chiara era che ogni tanto un nuovo cactus sulla mappa veniva distrutto. Questa sera sembra che i fulmini siano finiti e sono stati sostituiti da qualcosa di ancora più misterioso.

Il CUBO su Fortnitè è apparso questa notte,è enorme e ha un colore viola acceso,appoggiandosi sposta la gravità e ricorda molto il cubo dei Trasformers!

A differenza dell’evento di spaccatura precedenrte, che è stato trasmesso in anticipo dallo sviluppatore di Epic Games, la fine del fenomeno dei fulmini sembrava avvenire casualmente e con relativamente poca fanfara,alcune persone potrebbero averlo perso. Fortunatamente, alcuni giocatori sono riusciti a catturare l’accaduto e i proverbiali fuochi d’artificio sono uno spettacolo incredibile!

Quindi, c’è un cubo gigante che giace sulla mappa ora e sembra letteralmente non appartenente a questo mondo. Anche la spaccatura è sparita. Naturalmente, i giocatori hanno già iniziato a sperimentare con il cubo. 

Non sembra che tu possa distruggerlo, dato che il cubo ti riporterà indietro nel secondo in cui il piccone si connette!

Il Cubo in Fortnite è enorme e si vede anche dalla mappa al lancio dal bus!

Appaiono diversi simboli su esso,e qualcuno pensa che si possano decifrare in qualche maniera!

FORTNITE non è più sempre nelle prime posizioni,ma non si perde d’animo e continua a portare novità al gioco aggiornandolo sempre di più riempendolo di easter eggs!!!

Nonostante il gioco risulti ripetitivo grazie a questi aggiornamenti non lo è affatto!!!

 

Commenti Facebook

About Donovan Rossetto

Esperto retrogame,possiede tutte le console dagli anni 90 ad oggi,collezionista di action-figure e storico campione di Tekken 3! Importante streamer su Youtube e Twitch.tv.

View all posts by Donovan Rossetto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *