Un saluto a tutti, cari amici amanti del mistero, adesso vi volevo parlare di una creatura molto amata dai criptozoologi:

Il Megalodonte

Questa creatura viveva negli oceani, soprattutto nell’Oceano Pacifico e nell’Oceano Indiano nel periodo del Miocene e pleistocene. Il megalodonte,carcharocles megalodon,appartiene alla stessa famiglia del grande squalo bianco,carcarocles carcaridis,ed era un predatore solitario, come il suo discendente.

Stando all’etimologia della parola megalodonte,deriva dal greco e significa grande dente, perché chi pescava i suoi denti sapeva che erano grandi 17 cm, molto più grandi di quelli di un normale squalo bianco.

Il megalodonte arrivava a misurare fino a 18 metri di lunghezza e a pesare circa 60 tonnellate di peso,doveva mangiare 8 tonnellate di carne al giorno,preferiva le coste, perché si nutriva di mammiferi marini.

Si pensa che l’estinzione del megalodonte sia dovuta al clima che si stava terribilmente abbassando,siccome abitava presso luoghi con climi caldi e tropicali.

Appare come easter egg nel videogioco Battleship 3, dato che secondo una Creepypasta, in Battleship si diceva che quando gli aerei sorvolavano sull’oceano, appariva un megalodonte che usciva dall’acqua.

Appare anche in molti documentari di fantasia e anche in Wonder Woman come animali da guardia all’Isola Paradiso.

Lo vediamo anche come nemico in molti videogiochi ed in televisione nel finto documentario Jurassick Fight club ed in alcuni fumetti belga Heerse der Diepte ed in molti film di azione come Shark Attack 3: emergenza squali.

Non si sa come si sia estinto il megalodonte, forse dovuto alle bassissime temperature o ad attacchi di balene assassine. Si pensava che poteva pure predare le grandi balene e pesci come lo squalo elefante e lo squalo balena. Alcuni dicono che esiste ancora da qualche parte negli oceani ed alcuni raccontano pure di averlo avvistato e di aver messo i video su Youtube, anche se molto probabilmente sono dei falsi.

Piace pensare che esista ancora,siccome è una delle creature più amate dall’uomo, soprattutto dai criptozoologi,che sono degli studiosi dedicati agli animali leggendari  che potrebbero esistere ed il megalodonte è uno di questi.

Bene amici, non so se ho detto tutto su questa grande leggenda dei mari, prendete tutto quello che ho scritto come delle teorie, con questo è tutto, un saluto dal Gran Mitico.

Commenti Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *