Steam è la piattaforma più ricca e competitiva degli ultimi tempi,ma quali sono i giochi che bisogna avere in libreria?

I Free to Play,sembra strano,ma sono tante volte snobbati dall’utenza poichè si inseguono le tendenze,che per la maggiore sono a pagamento!

Ecco i giochi migliori e gratuiti che secondo El Cartel Del Gaming regnano nella piattaforma!

  • Realm Royale

E’ sicuramente una copia della copia del genere Battle Royale,lanciato agli inizi da H1Z1,poi copiato da PUBG e successivamente da FORTNITE.

Sono nati diversi giochi simili ma Realm Royale ha delle dinamiche eccezionali che lo fanno diventare originale nonostante sia una copia.

Abbiamo già recensito questo gioco e per non ripeterci basta cliccare qui!

  • Brief Karate Foolish

Un picchiaduro demenziale,creato con la tecnica del fotogramma avanzato,utilizzata anche per il primo Mortal Kombat!

Non assomiglia nemmeno vagamente al titolo MIDWAY,ma comunque vi divertirà ad ogni scontro.

I personaggi sono quasi tutti in mutande,con fisici e tecniche di combattimento imbarazzanti.

E’ gratis ed è d’obbligo provarlo!

La tastiera non funzionerà con il classico WASD ma avrà i tasti in posizione della classica tastiera arcade: ASDFG e GYHB.

  • No More Room In Hell

Un survival e sparatutto zombi.

Insomma ARMI e ZOMBI è il massimo per un videogioco.

Per quanto possa sembrare strano non troverete gioco simile a questo,è unico ed è unico anche nella ambientazione!

Dovremmo sopravvivere insieme ad altri utenti online a delle orde casuali di zombi,in vari scenari spostandoci man mano tra le case.

Il gioco supporta anche lo steam controller,il joypad xbox e quello ps4!

  • Quake Champions

Il classico stile Unreal Tournament Online,ma molto difficile.

Adatto a giocatori esperti nel campo o a pazzi avventurieri del pericolo.

Grafica perfetta e comandi veloci e fluidi,non supporta nessun tipo di Joypad appunto per essere fedele alla serie Quake!

Il gioco prevede vari livelli di crescita accompagnati da skin personaggio ed armi!

  • Deceit

Nello stile di Dead By Daylight e Friday The 13,questo gioco forse ha addirittura motivi validi per preferirlo!

Penso che il successo di Dead By Daylight sia solo per la competizione che crea tra i giocatori,sopratutto nelle ore di gioco!

Provando Deceit invece si scopre un nuovo modo di giocare,ma per saperne di più premi qui,perchè ne abbiamo già parlato!

  • Battle Carnival

Uno sparatutto a squadre con personaggi fuori dagli schemi.

Un nerd grassottello con armi futuristiche,una ragazza metallara armata di cecchino,un texano con revolver e altri personaggi bizzarri.

Vari scenari,ove potremmo iniziare una grande sparatoria con delle armi e abilità differenti a seconda del personaggio scelto.

  • Cuisine Royale

Altro Battle Royale,ma che comunque si è fatto notare per vari motivi.

Si inizia la partita muniti solo di un paio di boxer anche abbastanza ridicoli!

Possiamo trovare armi stile prima guerra mondiale e coprirci con quello che troviamo nelle cucine,ad esempio: Scolapasta,pentole,vassoi,ecc…

Con una grafica ben costruita e quasi a pari di PUBG e H1Z1 si aggiudica il posto nei migliori Free to Play di STEAM.

Preciso che non abbiamo inserito i giochi per scelta popolare ma solo le preferenze secondo El Cartel Del Gaming!

Avete sempre la possibilità di aggiungere la vostra preferenza sotto nei commenti!

Condividi

About Donovan Rossetto

Esperto retrogamer, possiede tutte le console dagli anni 90 ad oggi, collezionista di action-figure e storico campione di Tekken 3! Ultimamente ha grandi punteggi in CS:GO! Inviato alle fiere del nord-est italia per interviste e video!

View all posts by Donovan Rossetto

2 Comments on “I migliori Free to Play di STEAM secondo El Cartel Del Gaming”

  1. Questa lista di giochi è bellissima! Proverò sicuramente Realm Cuisine, ma ce n’è uno che per grafica è molto simile a Realm Royale/Fortnite, si chiama Darwin Project: è ancora in Early Access, ma ha delle belle meccaniche, è intuitivo, veloce e divertente, vi consiglio di dare un’occhiata!

  2. Il bello di questo lista? Tutto gratuito! Dovresti provare il gioco Giapponese Trash,poi ovviamente non tenerlo in libreria! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.