Torna al cinema con IL FASCINO DEL MALE

Incredibile come Pablo Emilio Escobar Gaviria abbia conquistato in questi ultimi anni il pubblico

Libri,riviste,serie tv,netflix,cinema! Non si parla d’altro.

Infatti il fenomeno Narcos torna a far parlare di se questo 19 aprile 2018 nelle sale dei cinema italiani.

Questa volta a vestire i panni di Pablo sarà il grande Javier Bardem gia conosciuto in “Non è un paese per vecchi ” e “Pirati dei caraibi la vendetta di salasar”.

Il ruolo di Pablo Escobar è stato gia interpretato da molti attori:

  • NARCOS NETFLIX : Wagner Moura

Completamente diverso dal vero Pablo Emilio,con una regia del film puntata alla scena e non alla realtà.

  • PABLO ESCOBAR : benicio Del Toro

La storia d’amore della nipote,ove vediamo un Pablo Escobar in un momento spietato e Benicio è stato all’altezza,peccato per la poca assomiglianza al vero Escobar.

  • EL PATRON DEL MAL/EL CHAPO :Mauricio Mejía

veste nei panni di Gaviria Pablo Emilio solo quando serve che pablo sia giovane,e Mauricio interpreta questo ruolo benissimo!

  • EL PATRON DEL MAL :Andrés Parra

Il più ben riuscito Pablo Escobar della storia,nel film uscito dal libro del figlio di Pablo, “Juan Pablo Escobar”.Guardare questo film e questo attore porta alla realtà dei fatti veramente accaduti,con un Pablo Escobar sosia del reale!

Sarà un gran bel film?Sara veritiero? Ecco cosa abbiamo capito dal trailer!

Il film “Pablo Escobar il fascino del male” sembra essere concentrato sulla relazione di Pablo con la giornalista televisiva Regina Parejo che su questo film è interpretata da Penèlope Cruz.

Una storia già vista nei film e serie precedenti,ma questo titolo ha voluto differenziarsi concentrandosi su questa relazione extra coniugale,ricordando che Emilio Pablo era già sposato con la bellissima Maria Victoria Henao.

Ovviamente non mancano CIA,DEA, e la caccia al narcotrafficante.

Il regista è Fernando Leòn de Aranoa che nel 1998 ha vinto il premio come miglior regista esordiente e oggi con questo film diventa internazionale!

Intravedo già un errore nel film già fatto in Narcos e protestato più volte da juan Pablo Escobar ( figlio di Pablo Emilio Escobar Gaviria),quando Il narcotrafficante Pablo e evaso dalla prigione da lui stesso venduta allo stato della Colombia il figlio ha circa 15 anni,tanto che lui scriveva le lettere allo stato,qui in questo film è raffigurato come un bambino di circa 8 anni!

Errore enorme da presentare al cinema!

Juan Pablo non potrà mai andare in america,ha il divieto poichè alla morte del padre arrabbiato e giovane giurò vendetta. Quindi se il film ha una casa di distribuzione Americana in questo caso la Notorious Pictures per Juan è difficile protestare o rivendicare qualche dirittto!

Io personalmente ho fatto due chiacchiere con Juan Pablo Escobar e vi posso assicurare che è del tutto esterefatto da questi continui film che rappresentano Pablo come una icona.

Infatti Juan mi disse che dovrebbe essere ricordato come un uomo spietato che per il denaro ( la plata ) ha ucciso molte persone,tra cui molti bambini e bambine.

E’ stato anche un buon padre poi continuò,ma alla fine preferì il denaro e ci abbandonò!

Potrei continuare con il dialogo tra me e il figlio di Pablo Escobar ma ora cerchiamo di guardare il film dal punto di vista artistico e scenografico. Abbiamo un trailer,una data di uscita,aspettiamo e nel caso:

PLATA O PLOMO.

 

 

Condividi

Commenti Facebook

About Donovan Rossetto

Esperto retrogame, possiede tutte le console dagli anni 90 ad oggi, collezionista di action-figure e storico campione di Tekken 3! Ultimamente ha grandi punteggi in CS:GO! Inviato alle fiere del nord-est italia per interviste e video!

View all posts by Donovan Rossetto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.